USATO PREMIUM GARANTITO

Focus Programmi usato, BMW Premium Selection e MINI Next

-

Funzionamento e vantaggi dei Programmi usato 2020 per le gamme BMW e MINI. Cresce l’adattamento ai nuovi bisogni del mercato italiano, con Auto e SUV anche oltre i cinque anni, e fino a copertura quadriennale. I molti modelli elettrificati, EV o ibridi inclusi i Plug-in, sono sempre con batterie verificate e garantite

Focus Programmi usato, BMW Premium Selection e MINI Next

Il mercato dell’auto usata in Italia è destinato ad avere un ruolo molto importante, nei prossimi anni. Non solo per la rivoluzione tecnica dei modelli che vi entrano, elettrificati e connessi, o per l’aiuto allo svecchiamento del parco circolante nazionale, auspicato da tutti. I modelli premium sono quelli più appetibili, i primi a cavalcare la frontiera in sicurezza ed ecologia nei vari segmenti. Sono però anche quelli che necessitano di competenze, per essere gestiti al meglio nell’offerta ai clienti interessati. Da qualche tempo il gruppo BMW ha reso operativi sul mercato italiano dei nuovi Programmi per l’usato.

Sono denominati rispettivamente BMW Premium Selection e MINI NEXT Veicoli d’Occasione. L’evoluzione di questi programmi e delle relative vetture incluse, merita approfondimento per come si siano adattati alle nuove esigenze di mercato. Non sono infatti esattamente la stessa cosa, i programmi usato attuali di un gruppo come quello tedesco e quelli del passato, o di altre aziende non parimenti sul fronte tecnologico nelle proprie linee di produzione.

Proprio come sempre diverse e in evoluzione sono le vetture e i SUV, in gamma a BMW e Mini. Due brand premium che concentrano parecchia tecnologia crescente, cavalcando l’elettrificazione e i servizi connessi in abitacolo. La Casa di Monaco, offre al nostro mercato un ampliamento del proprio portafoglio veicoli usati. Nel ventaglio modelli ci sono ovviamente oggi molte ibride e poi le Serie i, elettriche: ben nove modelli (es. BMWi i8, BMW X1 xDrive25e, Serie 2 225xe, Serie 3 330e, X3 xdrive30e, Serie 5 530e, X5 xDrive45e, Serie 7 745e, MINI Countryman Cooper SE ALL4). In arrivo poi altre novità elettrificate, per una gamma fatta di motorizzazioni che si stanno gradualmente “ibridando” anche con il più semplice sistema Mild-Hybrid.

In tutti questi casi, i controlli e le tutele si focalizzano sulle batterie. Insomma, di fronte alla velocità di cambiamento di tecnologia immessa e di regole, marchi di punta come BMW e Mini migliorano anche il loro fronte dell’usato: sempre più efficiente per avvicinare i bisogni dell’utenza. Il gruppo offre a una platea più ampia vetture usate che superano i processi di controllo a 360° e che di conseguenza godono delle Garanzie, ufficiali.

Anzianità & Garanzia estese

In passato questi programmi di modelli usati avevano un limite temporale, che ora viene esteso. I classici cinque anni o 120.000 Km, grazie alla comprovata qualità e all’affidabilità dei modelli BMW e Mini, vengono superati: nuovo limite di anzianità dieci anni, senza vincolo di percorrenze. Ogni auto e SUV BMW o MINI fino ai 10 anni, può entrare a far parte dei nuovi programmi, se rispetta le serie fasi di verifica e ricondizionamento. Ne sono oggetto tutte le parti: meccaniche, elettroniche, estetiche e dinamiche. Tutti i modelli di auto e SUV usati che dopo il superamento dei controlli rientrano nei Programmi, godono di 24 mesi di garanzia. Sono possibili anche estensioni, fino ai 36/48 mesi, in ogni caso senza limiti di chilometraggio.

Quella offerta è una copertura che riguarda tutti gli organi meccanici ed elettronici, a eccezione di quelli soggetti a usura. Ovviamente questa garanzia, pur valida, non opera in caso di uso improprio delle vetture (es. in competizioni sportive).

ELETTRIFICATE. Con il lancio dei nuovi Programmi usato, sono entrate a farne parte sia le vetture ibride Plug-In Hybrid, sia le vetture BMW serie i (i3 ed i8) elettriche. Come anticipato in questi casi la copertura di garanzia riguarda anche tutte le parti elettriche o del sistema ibrido e così pure i moduli batteria.

Manutenzione e Revisione

I programmi per Veicoli d’Occasione hanno visto anche accorgimenti e nuovi vantaggi nella consegna, dei modelli BMW o MINI appartenenti. Oltre alla certificazione del chilometraggio e alla verifica dello storico, l’auto è venduta dal Concessionario al cliente esente da manutenzione per un periodo definito ed esente dall’eventuale revisione, per i 12 mesi successivi alla consegna. Ovviamente questo avviene se il cliente effettua, nel periodo di copertura del Programma, una regolare manutenzione secondo le indicazioni segnalate dalla Casa.

Test-Drive

Un classico prodotto che merita di essere provato è proprio la nuova auto, allora non poteva mancare anche per la selezione usato BMW e Mini il dovuto test-drive, su strada. Si aggiunge anticipandoli al grande gruppo di servizi inclusi. Per esempio l’assistenza stradale e il recupero della vettura, con trasferimento a un punto assistenza. Ci sono poi una serie di servizi aggiuntivi, a tutela del cliente in questi Programmi, quali: l’auto sostitutiva, la copertura spese permanenza in albergo o il rientro (programmato al luogo di residenza, sia in Italia sia all’estero).

Sono quindi vari i motivi per scegliere nel 2020 di affidarsi a questi Programmi, per vetture usate premium come quelle BMW e Mini. Dai controlli alle certificazioni e soprattutto, le garanzie dirette di un costruttore che è quello direttamente coinvolto nella progettazione e realizzazione di soluzioni spesso inedite, come quelle che si trovano sotto i cofani e negli abitacoli di modelli elettrificati e connessi. Per valutare il tutto, le caratteristiche fondamentali di BMW Prime Selection e Mini Next Veicoli d’occasione, sono sintetizzate nella tabella riportata a seguire.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top BMW