GTWCE, Barcellona: vince Porsche. Marciello campione del mondo. Rossi 6°

GTWCE, Barcellona: vince Porsche. Marciello campione del mondo. Rossi 6°
Pubblicità
  • di Massimiliano Amato
La Porsche 911 GT3-R n.54 di Klaus Bachler, Alessio Picariello e Matteo Cairoli vince la tre ore di Barcellona del GT World Challenge Europe 2022. Raffaele Marciello quinto si laurea campione del mondo, Valentino Rossi sesto
  • di Massimiliano Amato
2 ottobre 2022

Nell'ultima gara del GT World Challenge Europe 2022 s'impone la Porsche: è stata la 911 GT3-R n. 54 di Klaus Bachler, Alessio Picariello e Matteo Cairoli ad aggiudicarsi la tre ore di Barcellona. L'equipaggio del Team Dinamic Motorsport ha conquistato il primo successo stagionale battendo la Ferrari n. 71, con Alessandro Pier Guidi che dopo aver mantenuto la prima posizione al via, aveva chiuso il primo stint in testa, ma Alessio Rovera è andato in difficoltà e Antonio Fuoco non è riuscito a riconquistare la prima posizione perdendo il titolo. Infatti  il secondo posto non è stato sufficiente per vincere il mondiale con la Mercedes-AMG GT3 n.88 di Raffaele Marciello, Daniel Juncadella e Jules Gounon, che tagliando il traguardo quinti si laureano campioni del mondo nella classe Endurance.

 

Sul gradino più basso del podio la Lamborghini Huracan GT3 Evo n.63 di Jack Aikten, Albert Costa e Mirko Bortolotti, davanti all'Audi n.32 di Dries Vanthoor, Ricardo Feller e Charles Weers. Sesta la gemella n.46 con Valentino Rossi che chiude la sua esperienza sulle vetture GT con una buona prestazione, cedendo la macchina in top ten a Frederic Vervisch che insieme a Nico Muller hanno recuperato quattro posizioni, sfruttando il ritiro nel finale dell'Audi n.12 di Luca Ghiotto-Mattia Drudi-Christopher Haase. 

Pubblicità
Caricamento commenti...