Dream Car

La Lamborghini più bella di tutti i tempi ha un solo nome: Millechiodi. [FOTOGALLERY]

-

Era stata commissionata come tributo a una Jota andata distrutta in un incidente stradale. E' unica, ha curve da togliere il fiato e, ora, è anche stata completamente restaurata

La Lamborghini più bella di tutti i tempi ha un solo nome: Millechiodi. [FOTOGALLERY]

Gli esperti sono pronti a scommettere su quale sarà la Lambo che più di altre aumenterà vertiginosamente il suo valore di mercato. Perché? Perché è la Lamborghini Miura più rara in circolazione: Miura P 400 S Millechiodi, per la precisione. Perché ha subito un restauro costato circa 300mila Euro e perché il trattamento a cui è stata sottoposta anni fa dall’ingegnere Bob Wallace ha reso la già bellissima Miura originale di una bellezza commovente.

E non c’è solo l’estetica, visto che la P400 del 1968 (questo il modello di partenza) era stata sottoposta ad interventi per ridurne il peso e aumentarne le prestazioni. E, soprattutto, per rendere il giusto tributo ad una Lamborghini Jota che era stata costruita secondo gli standard della FIA e che era andata distrutta in un incidente stradale. Il primo proprietario di quell’auto, il milanese Walter Ronchi, aveva commissionato a Lamborghini una replica di quell’esemplare ed è così che è nata la Millechiodi. Non una copia, quindi, ma una ulteriore evoluzione. Con il nome, Millechiodi, che prende spunto dai tanti rivetti a vista sulla carrozeria. L’unico esemplare al mondo di questo autentico gioiello su quattro ruote, poi, ha avuto una storia travagliata,passando moltiproprietari e subendo diversi piccoli lavori, fino alla scelta dell’attuale proprietario di investire in un restauro totale, prima di metterla in vendita in Svizzera.  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento