anticipazioni

Nuova Mercedes Classe E: nel rendering, tanto in comune con la Classe C

-

Nel nostro rendering, ci siamo immaginati la nuova Mercedes Classe E. Saranno molti i punti in comune con la sorella più piccola, la Classe C, pianale in testa, mentre possiamo aspettarci novità interessanti per i motori

Nuova Mercedes Classe E: nel rendering, tanto in comune con la Classe C

Nata nel 2009 e figlia di un accurato restyling nel 2013, la Mercedes Classe E si sta pian piano avviando alla fine della sua attuale serie. Verosimilmente, la berlina di Stoccarda dovrebbe essere sostituita nel prossimo biennio da un nuovo modello, il quale attingerà a piene mani dalla Classe C.

 

Si comincia da pianale MRA – Modular Rear Architecture -  il quale consentirà un ingrandimento complessivo delle dimensioni dell'auto, pur accompagnato da una buona diminuzione del peso, grazie all'uso deciso dell'alluminio. È lecito attendersi un aumento dello spazio al retrotreno, che andrà a tutto vantaggio dei passeggeri posteriori.

 

Oltre alle versioni a 5 porte, coupé e cabrio, la Classe E fungerà da base per la CLS, la cui terza generazione dovrebbe essere offerta sia come coupé che come shooting brake.

 

Interessanti novità dovrebbero riguardare le motorizzazioni. È lecito attendere propulsori a tre e quattro cilindri, ma non ci sarebbe da stupirsi se si dovesse verificare un ritorno ai sei cilindri. Per quanto riguarda AMG, dovremmo vedere il 4.0 litri V8 nella nuova E63, accompagnato dalla trazione integrale. È giusto, tuttavia, immaginare anche almeno una versione “green”, sia essa plug-in o full electric.

 

Per gli interni, dovrebbe essere marcata l'ispirazione alla Classe S.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Mercedes-Benz