Gaming

Raceroom, WTCR 2019 nel nuovo aggiornamento

-

Appena rilasciato dagli sviluppatori di Sector3 Studios, l'update comprende nuove auto e diverse migliorie

Raceroom, WTCR 2019 nel nuovo aggiornamento

Online da pochissimo il nuovo aggiornamento di Raceroom, il simulatore realizzato da Sector3 Studios che, da oggi, comprende anche le vetture ufficiali del WTCR 2019 e ben 26 livree diverse.

Le novità però non si fermano qui, sono stati apportati miglioramenti del sonoro e della fisica di altre auto.

WTCR 2019

Sapevamo già che sarebbero arrivate a luglio e gli sviluppatori hanno mantenuto la promessa. Ecco qui le WTCR 2019, le vetture da turismo famose per i duelli al limite e le sportellate in pista; su Raceroom il nuovo pacchetto comprende anche una nuovo bolide da corsa, la Lynk & Co 03 TCR.

Non mancano ovviamente l'Alfa Romeo Giulietta TCR, l'Audi RS 3 LMS, la Honda Civic TCR, la Hyundai I30 N TCR, la Cupra TCR e la Volkswagen Golf GTI TCR; tutte con una nuova fisica aggiornata, insomma.. la scelta in questa categoria non manca proprio!

Per quanto riguarda le "vecchie" 2018 subiranno anch'esse un aggiornamento della fisica più avanti, in aggiunta ad una rivisitazione del BoP della Peugeot.

L'intero WTCR 2019 pack vi costerà 14,96 euro e, se lo desiderate, potrete acquistare ulteriori skin per la vostra vettura preferita. Rimaniamo in attesa di ulteriori news in merito alla competizione "Esports WTCR OSCARO" che quest'anno ritornerà, a detta degli sviluppatori, ancor più spettacolare; maggiori informazioni saranno divulgate il 25 luglio.

Changelog

Nel classico changelog che accompagna ogni aggiornamento segnaliamo alcuni cambiamenti importanti:

  • Porsche 911 GT3 R: nuovo sound onboard, sonoro della trasmissione e del motore separati;
  • Porsche 991.2 GT3 Cup: nuovo sound onboard, sonoro della trasmissione e del motore separati. Suoni esterni migliorati e fisica aggiornata con una geometria delle sospensioni più accurata;
  • Saleen S7R: nuovo sound sia onboard che all'esterno; 
  • Classe Silhouette: le auto sono più instabili in frenata, migliorato anche il Force Feedback;
  • Cadillac (GTR2): rivista la rapportatura dell'ultima marcia che a Spa-Francorchamps risultava essere troppo lunga.

Per l'intera lista di cambiamenti apportati al simulatore vi lasciamo il link del changelog completo. Siete pronti a scendere in pista?

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento