WTCR 2022, Bahrain: vincono Azcona e Michelisz

WTCR 2022, Bahrain: vincono Azcona e Michelisz
Pubblicità
  • di Massimiliano Amato
Mike Azcona e Norbert Michelisz vincono gara 1 e 2 della WTCR Race of Bahrain 2022
  • di Massimiliano Amato
12 novembre 2022

Mike Azcona si è imposto nella gara 1 della WTCR Race of Bahrain. Lo spagnolo ha dominato sfruttando la pole position e grazie ad una partenza perfetta ha potuto allungare, andando a conquistare la quarta vittoria stagionale e a rafforzare la leadership nel mondiale. Azcona ha preceduto sul traguardo Norbert MIchelisz che ha completato la doppietta BRC Hyundai, e Nathanael Berthon.

Giù dal podio Nestor Girolami quarto davanti a Nicky Catsburg, Tom Coronel e Mehdi Bennani. Completano la top ten Esteban Guerrieri, Attila Tassi e Viktor Davidovski. In zona punti anche Daniel Nagy undicesimo, seguito Tiago Monteiro, Bence Boldizs e Franco Girolami.  Non è transitato sotto la bandiera a scacchi Gilles Magnus che è stato vittima di una collisione, con la sua Audi che ha riportato gravi danni alla ruota anteriore destra.

Nella gara 2 di Sakhir ad imporsi è stato Norbert Michelisz. L'ungherese che scattava dalla settima casella della griglia invertita sfruttando il caos al via e nel primo giro è risalito in seconda posizione, e superando Esteban Guerrieri è andato al comando, ed ha conquistato il primo successo del 2022. Sul gradino più basso del podio la wildcard Nicky Catsburg  che è tornato in WTCR dopo due anni di assenza.

Alle sue spalle Mikel Azcona che si avvicina al titolo, portando a 60 punti il vantaggio nei confronti di Nestor Girolami, che non è andato oltre il nono posto. Fra i due rivali si sono inseriti Nathanael Berthon, Tom Coronel, Franco Girolami e Mehdi Bennani, mentre Daniel Nagy completa la top ten. In zona punti Bence Boldizs, Tiago Monteiro e Viktor Davidovski, ritirati per l'incidente al via Daniel Nagy e Gilles Magnus.

Argomenti

Ultime da News

Da Moto.it

Pubblicità
Caricamento commenti...