ginevra 2015

Nuova Audi R8, rabbiosa con 600 cavalli

-

Svelata a sorpresa, via web, l'attesissima nuova Audi R8. Si evolve stilisticamente anche se la forma ricorda comunque quella della precedente generazione. Disponibile anche in versione e-tron, ovvero elettrica

Nuova Audi R8, rabbiosa con 600 cavalli

Anche per la nuova generazione di Audi R8 è arrivato il momento di svelarsi. Purtroppo per i vertici di Ingolstadt, però, dopo mesi passati a mostrare teaser ed a svelare la vettura un pezzo alla volta, la sorpresa è stata rovinata dal web che come spesso accade ha bucato l'embargo posto dal costruttore e quindi la sorpresa.

 

Poco male perché l'attesa nei confronti della nuova Audi R8, che debutterà al Salone di Ginevra tra pochi giorni, era ormai "al top" e gli appassionati non vedevano l'ora di poter vedere come e quanto si fosse evoluta la sportiva biposto che rappresenta l'icona tecnologica del brand.

 

Dalle prime immagini l'evoluzione stilistica c'è ed è evidente anche se, come accaduto per TT, non si può certamente parlare di rivoluzione: come per la "baby coupè e roadster", infatti, la volontà è chiaramente quella ti mantenere una forma che fosse riconoscibile a primo sguardo come R8.

 

Tecnologia ai massimi livelli, soprattutto dentro, la nuova R8 porterà su strada i fari laser LMX già visti sull'ultima edizione della precedente generazione, multimedialità spinta ai massimi livelli, ma soprattutto una nuova scocca in alluminio estremamente leggera.

 

Per quanto riguarda i motori, l'auto sarà proposta solo con il motore da 10 cilindri, in due livelli di potenza, 540 e 610 CV. La più performante delle due, la R8 V10 Plus da 610 CV è in grado di passare da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e raggiunge la velocità massima di 330 km/h. Il modello da 540 CV invece impiega 3,5 secondi per scattare da 0 a 100 km/h, mentre la velocità massima è di 323 km/h. I consumi, grazie anche all'adozione del sitema Start&Stop, sono del 10% più bassi rispetta alla prima generazione e si attestano a 11,8 l/100 km nel caso della V10 e 12,4 l/100 km sulla V10 Plus.

 

La grande novità però è l'arrivo della versione e-tron, ovvero la variante elettrica, in grado di erogare 462 CV e 920 Nm di coppia massima. Le nuove batterie agli ioni di litio da 92 kWh, collocate nel sottotelaio posteriore in fibra di carbonio, garantiscono un'autonomia di 450 km. Per fare una ricarica completa, tramite il sistema Combined Charging System (CCS) il tempo è inferiore alle due ore. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Audi