Salone di Francoforte 2019

Opel al Salone di Francoforte 2019

-

Tutte le novità di Opel al Salone di Francoforte 2019

Opel è l'unico marchio del gruppo PSA a presenziare al Salone di Francoforte 2019: la casa di Rüsselsheim in Germania porta la Astra restyling e la nuova Corsa. Se dal punto di vista estetico la Astra facelift riceve solo modifiche minime, la vettura cambia molto sotto il cofano, dove sono ospitati dei nuovi motori benzina e diesel che, dai dati dichiarati da Opel, garantiscono consumi ed emissioni più contenuti.

Per quanto riguarda i benzina, saranno disponibili tre cilindri di 1.2 e 1.4 litri per potenze comprese tra i 110 e o 145 CV. Se il 1.2 benzina è abbinabile esclusivamente ad un cambio manuale a sei rapporti, il 1.4 è disponibile con una trasmissione automatica a sette marce. Sul fronte dei diesel, invece, sarà disponibile un 1.5 declinato su due potenze differenti, 105 e 122 CV. Di serie ai propulsori diesel è abbinato un cambio manuale a sei rapporti, ma è opzionale una trasmissione automatica a nove marce.

Quanto alla nuova Corsa, la compatta di casa Opel diventa anche elettrica, con l'introduzione della Corsa-e. La variante 100% elettrica della vettura vanta un motore elettrico capace di erogare fino a 136 CV e 260 Nm di coppia massima. L'autonomia della Corsa-e nel ciclo WTLP dichiarata da Opel è di 330 km; la vettura è alimentata da un pacco batteria dalla capacità di 50 kWh. 

La nuova scocca della Opel Corsa ha linee tondeggianti e sinuose: come ci era stato anticipato ci sono i fari IntelliLux LED Matrix, che le danno un tocco più moderno e giovanile. In termini di sicurezza sono presenti anche l’Allerta angolo cieco laterale e i sensori laterali.

Infine, è in mostra anche la nuova Grandland X hybrid che, insieme alla Corsa-e, potrà essere analizzata ai raggi X utilizzando i tablet a realtà aumentata presenti allo stand

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Opel