Novità

Opel Astra restyling, la più efficiente di sempre

-

Diffuse foto e dati della Opel Astra restyling: ecco che cosa cambia

Opel ha tolto i veli alla Astra restyling, la più efficiente di sempre secondo la casa tedesca. Se dal punto di vista estetico la Astra riceve solo modifiche minime, a cambiare molto cambia sotto il cofano, dove sono ospitati dei nuovi motori benzina e diesel che, dai dati dichiarati da Opel, garantiscono consumi ed emissioni più contenuti.

Per quanto riguarda i benzina, saranno disponibili tre cilindri di 1.2 e 1.4 litri per potenze comprese tra i 110 e o 145 CV; i consumi dichiarati da Opel oscillano tra i 5,2 e i 5,9 l/100 km secondo il ciclo WLTP. Se il 1.2 benzina è abbinabile esclusivamente ad un cambio manuale a sei rapporti, il 1.4 è disponibile con una trasmissione automatica a sette marce.

Sul fronte dei diesel, invece, sarà disponibile un 1.5 declinato su due potenze differenti, 105 e 122 CV. Di serie ai propulsori diesel è abbinato un cambio manuale a sei rapporti, ma è opzionale una trasmissione automatica a nove marce. Opel dichiara una flessione fino al 17% delle emissioni di CO2 grazie ad una serie di ritrovati tecnologici, tra cui un catalizzatore a ossidazione passiva, l'iniettore di AdBlue, il catalizzatore SCR e il Filtro Antiparticolato per motori diesel (DPF).

Tra le novità della Opel Astra restyling troviamo anche la telecamera posteriore digitale, un quadro strumenti digitale e un touchscreen da 8" per la gestione del sistema di infotainment. Della dotazione di serie della Astra restyling fanno parte anche la ricarica wireless per lo smartphone e il parabrezza riscaldabile; opzionale è invece il sound system Bose di alta gamma. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Altri su Opel Astra
Modelli top Opel
Maggiori info
Opel
  • General Motors Italia S.r.l. Piazzale dell'Industria, 40

    06-54652000   http://www.opel.it