iaa 2015

Opel Astra Sports Tourer: 200 kg più leggera e motori frizzanti

-

Dopo aver presentato in giugno la nuova Opel Astra, il marchio di GM introdurrà a Francoforte la versione Sports Tourer della vettura di segmento c, ora sensibilmente alleggerita e con nuove motorizzazioni

Opel Astra Sports Tourer: 200 kg più leggera e motori frizzanti

Come ci si poteva aspettare, dopo il lancio in giugno della versione a cinque porte, Opel ha svelato in concomitanza del Salone di Francoforte la nuova Astra Sports Tourer. La station wagon della casa di Rüsselsheim eredita dalla segmento c le linee sportive e grintose, visibili anche al retrotreno, dove fa bella mostra di sé uno spoiler.

 

Aumenta la capacità di carico di ben 80 litri, ed ora – con i sedili posteriori abbattuti – si raggiungono i 1.630 litri, nonostante le dimensioni complessive della vettura siano rimaste pressoché immutate. Come se ciò non bastasse, anche l'abitabilità è migliorata, dal momento in cui hanno guadagnato spazio in altezza sia i passeggeri anteriori che posteriori.

 

Il divano posteriore è abbattibile in configurazione 40:20:40; oltre a ciò, è presente come optional il pacchetto FlexOrganizer, il quale aggiunge all'auto una rete da carico, binari nel bagagliaio ed alcuni elementi di fissaggio. Per chi non volesse ancora accontentarsi, è disponibile a richiesta anche la possibilità di aprire il portellone elettricamente, anche senza usare le mani: un sensore rileva, in questo caso, il movimento dei piedi sotto il retrotreno, aprendo il bagagliaio.

 

Grazie alla nuova piattaforma, l'Astra Sports Tourer perde ben 200 kg, ed utilizzerà quindi gli stessi propulsori della hatchback, quindi è naturale attendere un motore a tre cilindri da 1.0 litri turbo, capace di erogare 105 cavalli. Una novità è rappresentata dal 1.4 litri turbo, disponibile sia da 125 che 150 cavalli, oltre ad un 1.6 CDTI da 95 e 136 cavalli.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Opel