F1, Bernie Ecclestone arrestato in Brasile

F1, Bernie Ecclestone arrestato in Brasile
L'ex patron della Formula 1, 91 anni, è stato arrestato all'aeroporto di Viracopos per aver portato con sé illegalmente una pistola
26 maggio 2022

Bernie Ecclestone è stato arrestato in Brasile. Secondo quanto riporta Globo, l'ex patron della F1, 91 anni, è stato fermato all'aeroporto di Viracopos per aver portato con sé illegalmente una pistola. La calibro 32 marca LW Seecamp è stata notata dagli addetti alla sicurezza dell'aeroporto quando la borsa di Ecclestone è passata sotto lo scannera a raggi X per i controlli del caso prima di imbarcarsi su un volo privato diretto verso la Svizzera. Ecclestone ha ammesso che la pistola fosse sua, ma ha dichiarato di non sapere che fosse nel suo bagaglio.

Stando al verbale visionato da Globo, Ecclestone ha dichiarato di aver acquistato la pistola da un meccanico di F1 circa cinque anni fa e di averla tenuta in una proprietà a San Paolo. Dopo aver pagato una cauzione di circa 1200 euro, Ecclestone è stato rilasciato, e ha potuto così partire alla volta della Svizzera con la moglie Fabiana, avvocatessa brasiliana attualmente vicepresidente per il Sudamerica della FIA da cui nel 2020 ha avuto il figlio Ace.

Ultime da Formula 1

Da Moto.it

Hot now

Caricamento commenti...