Formula 1, Sainz: "La F1-75 non è adatta al mio stile di guida"

Formula 1, Sainz: "La F1-75 non è adatta al mio stile di guida"
  • di Massimiliano Amato
Carlos Sainz è deluso per il quarto posto nella sua gara di casa, e di non riuscire a trovare lo stesso feeling con la F1-75 di Charles Leclerc
  • di Massimiliano Amato
22 maggio 2022

Intervistato da Sky Sport F1, Carlos Sainz ha analizzato il Gran Premio di Spagna dalla partenza, quando scattando male, la sua gara è iniziata subito in salita, per poi complicarsi ulteriormente quando è finito nella ghiaia nel corso del settimo giro.

"Partenza difficile, ho sbagliato con la procedura. Ho provato a recuperare, il vento mi ha fatto andare in testacoda. Ho danneggiato la macchina sul fondo, mi mancava il carico e non potevo spingere nelle curve veloci. Ho recuperato fino al quarto posto, non è quello che volevamo ma almeno ho rimontato".

 

Lo spagnolo aggiunge che il nuovo errore è dovuto ad uno scarso feeling con la F1-75, ed è dispiaciuto per il ritiro del compagno di squadra. "E' più complicato essere ottimista, sto faticando con la macchina, anche se gli aggiornamnti funzionano. Non è adatta al mio stile di guida, devo lavorare con gli ingegneri. Peccato per Charles, poteva vincere e allungare. Prima aveva sbagliato Red Bull, oggi abbiamo sbagliato noi". 

Ultime da Formula 1

Caricamento commenti...