• Prezzo
    da € 17.950
    a € 31.900
    Confronta
  • Lunghezza
    da 437 cm
    a 453 cm
  • Larghezza
    da 179 cm
    a 182 cm
  • Altezza
    da 150 cm
    a 156 cm
  • Posti
    5
  • Bagagliaio
    440 dm3
  • Massa
    da 1.375 kg
    a 1.435 kg

Perchè comprarla

Il nome è molto noto agli italiani over-30 per il modello del secolo scorso, ma questa nuova Fiat Tipo, al debutto nel 2015, segna un passo avanti sul fronte dello stile e della flessibilità di gamma, poiché avvicina molteplici utenze attuali. Un’auto in primis di casa Fiat, tricolore meno pura di un tempo nel DNA e nei materiali, ma col vantaggio di essere più vicina alle necessità odierne, inclusa soprattutto l’economia con un rapporto qualità prezzo invidiabile da buona parte della concorrenza. Stile contemporaneo senza eccedere nella personalità, dotazioni nella media di segmento e idem prestazioni, ma con lei si risparmia godendo di un buon effetto novità e spazio a volontà, in relazione agli ingombri. Non per chi cerchi sportività o sfizi.
Pubblicità
6.5
Valutazione
AutoMoto.it
Ce l’hai? Vota subito
  • La distinzione fondamentale è tra il modello a cinque porte, due volumi (357), o la classica berlina tre volumi quattro porte (356). Proprio la seconda, in calo da decenni sui mercati come genere, vive un proprio pur piccolo successo con la Fiat Tipo 2015 che riporta la cosiddetta sedan a popolare le nostre strade, forte di un buono spazio per il proprio genere. Con la cinque porte si hanno stile più gradevole ai giovani e sedici centimetri meno d’ingombro, potendo godere di maggior percezione qualità e stile, pur sempre convenienti rispetto alla concorrenza. Le motorizzazioni non sono per correrci, cubature medio piccole con i cavalli di battaglia Fiat: 1.4 benzina onesto, 1.3 e 1.6 diesel col secondo preferibile per camminare con maggior tono.
  • La nuova generazione Fiat Tipo in commercio dal 2015 gode al momento di un buon appeal con commerciabilità e tenuta di valore non certo inferiori alla media. A lungo termine conterà anche l’affidabilità, teoricamente buona e l’evoluzione della domanda per ora ancora sotto l’effetto novità e promozione iniziale.
  • Quando hanno pensato di rinverdire il nome Tipo, in casa FCA non hanno certo voluto prenderne grandi spunti tecnici o stilistici, ma interpretare i bisogni del mercato generalista. La meccanica e i sistemi sono per buona parte condivisi con la Fiat 500 L e la gamma di segmento C, con la prima al debutto in versione tre volumi, seguita dalle altre, nasce per i mercati EMEA, dove sostituisce la vecchia Fiat Linea e si fa chiamare Fiat Egea. Premiata la scelta di introdurre da subito la Tipo anche Italia e tramite la rete del gruppo anche in altri continenti (es. Dodge Neon) redendo la vettura assemblata in Turchia una world car.
  • Marca Fiat
    Modello Tipo
    Segmento Tre volumi
    Inizio produzione 1988
    Prezzo da 17.950 € a 31.900 €
    Massa da 1.375 kg a 1.435 kg
    Lunghezza da 437 cm a 453 cm
    Larghezza da 179 cm a 182 cm
    Altezza da 150 cm a 156 cm
    Bagagliaio 440 dm3
Pubblicità