News

ABT Audi RS6+ Nogaro Edition, station wagon da 735 CV [Video]

-

Sotto il cofano pulsa lo stesso V8 biturbo da 4.0 litri dell’auto di serie. Questa versione scatta da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi e raggiunge 320 km/h di velocità massima

Per festeggiare i 555.000 follower su Facebook e Instagram Hans-Jurgen Abt, CEO dell’omonima ABT Sportline, ha realizzato una speciale elaborazione dell’ultima delle 50 ABT RS6+ denominata “Nogaro Edition”, una station wagon da 735 CV e 920 Nm di coppia.

Sotto il cofano

Il propulsore è un V8 biturbo da 4.0 litri dell’auto di serie solo che, grazie all'unita ABT Engine Control e al nuovo sistema di scarico, questa vettura è in grado di erogare 40 CV e 40 Nm in più rispetto alla precedente Audi RS6 Avant Performance Nogaro Edition.

Un risultato notevole considerando che il preparatore ha specificato che le modifiche apportate sono state bilanciate per non influire sull'affidabilità. Le prestazioni sono da vera supercar: la RS6+ scatta da 0 a 100 km/h in soli 3,3 secondi e raggiunge i 320 km/h di velocità massima.

Prestazioni da supercar senza rinunciare alla comodità
Prestazioni da supercar senza rinunciare alla comodità

All'interno

Gli interni presentano sedili in pelle con cuciture a contrasto e in Alcantara blu arricchiti dal logo RS6+; la plancia e numerosi altri dettagli dell'abitacolo sono stati realizzati in fibra di carbonio. 

Due badge ricordano ai passeggeri che siedono in una vettura prodotta in serie limitata: una è posta sulla plancia davanti al sedile a fianco del conducente mentre l'altra è posizionata davanti alla leva del cambio e fa riferimento al modello a cui si ispira, la RS6 Nogaro Edition, la serie limitata a sole 150 vetture.

Tinta speciale

La  speciale verniciatura blu "Nogaro" ricorda la prima RS del marchio: l'Audi RS2 prodotta dal 1994 al 1996. ABT però, non si è fermata solo alla tinta storica ma ora, in bella mostra, è presente un nuovo kit estetico dotato di splitter anteriori, minigonne e terminali di scarico in fibra di carbonio. 

Se questo non bastasse, il preparatore tedesco ha deciso di intervenire anche sui cerchi: in bella vista troviamo quindi i nuovi 22" con una tinta blu sul bordo, in perfetta pendant con il colore della carrozzeria.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento