add 2019

ADD 2019, CarGurus: il marketplace americano alla Tripadvisor punta sull’Italia

-

Fondato su fiducia e trasparenza, è il primo marketplace auto negli USA. Rating, ma anche funzionalità e focus tutto sul consumatore

ADD 2019, CarGurus: il marketplace americano alla Tripadvisor punta sull’Italia

Quelli di CarGurus sono il più grande marketplace online di auto al mondo. Non distanti dal nostro stand di Automoto.it, a Verona hanno presentato la nuova versione italiana in occasione, dell’Automotive Dealer Day 2019. Se ne sente parlare bene, anche perché la società è stata fondata nel 2007 dal co-founder di TripAdvisor Langley Steinert ed è vincente oltre oceano. Dati e algoritmi proprietari per trovare facilmente le migliori occasioni di auto usate e mettersi in contatto con i migliori concessionari auto.

Uno dei maggiori plus è nella informazione trasparente, come ci spiega Diego Sanson, Vicepresidente International Business Development di CarGurus. Un modello freemium per i dealer consente di pubblicare gratuitamente, evolvendo nel caso a funzioni superiori, secondo offerte di pacchetti a pagamento: l’accesso alle informazioni complete dei clienti e l'inclusione del nome concessionaria, del numero di telefono e delle informazioni relative alla posizione nella pagina dei dettagli del veicolo. I rivenditori hanno anche accesso a una suite di strumenti avanzati, di analisi, per tracciare il ritorno sull'investimento e massimizzare l'efficacia delle loro spese di marketing.

“L’ottimo riscontro che avuto fino ad oggi è stato incoraggiante, sia da parte dei concessionari che da parte dei consumatori che beneficiano del nostro modello di acquisto di auto affidabile e trasparente - ha dichiarato Sanson - con il lancio dei nuovi pacchetti desideriamo aiutare i rivenditori in Italia a raggiungere più acquirenti e in ultimo vendere più automobili".

IMV. Ogni giorno sono analizzati milioni di dati su centinaia di migliaia di inserzioni auto per calcolare l'Instant Market Value (IMV) di ciascuna vettura o il prezzo di vendita equo. Questi dati vengono utilizzati in combinazione con le valutazioni delle concessionarie di altri acquirenti per classificare e valutare i risultati della ricerca delle auto disponibili, in base alla qualità dell'affare: offerta ottima, offerta buona, offerta corretta, prezzo sopra la media, prezzo elevato.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento