Novità

Alfa Romeo Giulia, arriva il 1.3 T4 da 180 CV?

-

Un propulsore 1.3 T4 da 180 CV e 270 Nm potrebbe diventare l'entry level della gamma di Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo Giulia, arriva il 1.3 T4 da 180 CV?

La gamma di Alfa Romeo Giulia potrebbe presto vantare una nuova entry level, con l'aggiunta nella gamma dei propulsori di un 1.3 benzina T4 sovralimentato a quattro cilindri in grado di sviluppare fino a 180 CV di potenza e 270 Nm di coppia massima. È l'indiscrezione riportata dal sito tedesco Motor Talk.

L'unità fa parte delle nuove motorizzazioni a benzina del gruppo FCA, Global Small Engine, note anche come Firefly. Accanto al 1.3 T4 di cui sopra, la famiglia delle GSE comprende anche un 1.0 T3 sovralimentato a tre cilindri da 120 CV e 190 Nm.

Questi propulsori dovrebbero essere adottati anche dalle Fiat 500 e Tipo e dalla Jeep Cherokee. Sostituiranno poi gradualmente le motorizzazioni Fire e MultiAir nelle gamme dei vari modelli e verranno adottati anche per i powertrain delle versioni ibride e plug-in hybrid. 

I motori della famiglia Global Small Engine sono stati introdotti per la prima volta da FCA nel 2016 nella gamma della Fiat Uno in Brasile, con le unità aspirate 1.0 N3 tre cilindri e 1.3 N4 quattro cilindri. Caratterizzati da un peso ridotto, consentono una migliore efficienza di consumi e un contenimento delle emissioni di CO2. 

 

  • matteo .gambini, Bologna (BO)

    Ma credete davvero che i motori tedeschi Sian più affidabili...
  • driassa, Savona (SV)

    Era ora che il gruppo FCA rinnovasse i motori benzina.Bene.
Inserisci il tuo commento