ztl

Area B: a Milano il freddo riaccende la ZTL più grande d’Italia [da ottobre]

-

Il comune conferma che nel mese di ottobre si riattivata Area B, sospesa da tempo. E' la ZTL gigante di Milano, ma sarà flessibile per la pandemia

Lockdown, ripresa parziale, multinazionali che lasciano persone in smartworking anche nel 2021. Ristoratori che perdono lavoro per le pause pranzo. Mezzi pubblici con meno pendolari. E poi il traffico, pesante come prima con l'aggiunta dei monopattini a ogni angolo.... Il sindaco e le associazioni intervengono: serve riaccendere la città. Ovviamente stiamo parlando di Milano e ora, a condire il tutto, ecco che riparte Area B.

Una zona a traffico limitato gigante, che comprende tutta la città “che conta” o quasi. Ovviamente la sospensione per pandemia non poteva durare all’infinito. Anche se non ci sono ancora date e riferimenti certi, si parla di metà ottobre, al più tardi in coincidenza con l’avvio dei riscaldamenti. In ogni caso la flessibilità è promessa ai milanesi. Nel caso dovessero variare molto le condizioni sanitarie, oltre che ambientali, il Comune potrà rivedere le norme e magari sospendere o alleggerire l'Area B. Per le seconde condizioni in effetti,  polemiche a parte il freddo e i riscaldamenti da accendere, sicuramente non aiutano e per quello Area B avrebbe un senso.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento