novità

Aston Martin Valkirye, V12 da 11.000 giri

-

Test al banco per il motore della hypercar inglese attesa alla soglia dei 1000 CV con il suo V12 da 6.5 L

Aston Martin Valkirye, V12 da 11.000 giri

La notizia era già di dominio pubblico, la Aston Martin Valkirye utilizzerà un V12 aspirato da oltre 1.000 CV, nato da una partnership con Cosworth. L'ufficialità definitiva arriva da Gaydon che, assieme ad alcune specifiche, ha pubblicato un breve video nel quale è possibile sentire il sound del 12 cilindri.

 

A dirla tutta il 6.5 L, che avrà anche funzione portante e raggiunge una potenza specifica di 155,9 CV litro, sarà affiancato da anche un motore elettrico alimentato a batteria che innalzerà ulteriormente il livello prestazionale di questa hypercar. La potenza totale sarà circa di 1.014 CV erogati a 10.500 giri/min con una coppia di 740 Nm. Il dato che fa più impressione è il regime di rotazione massimo, che tocca soglia 11.100 giri.

La collaborazione con Cosworth ha permesso di utilizzare il know how dell'azienda per rifinire al meglio il dodici cilindri. Con l'utilizzo di materiali come il titanio, impiegato per la costruzione delle bielle e dei pistoni con specifiche da Formula 1, e la fibra di carbonio, il V12 è arrivato a pesare solo 206 kg. Se si vuole avere un idea del livello di cura e di raffinatezza tecnica, si pensi che l'albero a gomiti è ricavato dal pieno tornendo da una barra d'acciaio con un diametro di 17 cm e una lunghezza di 77,5 cm: il particolare processo costruttivo consente di ridurre del 50% il peso di questa componente.

  • Giulio211R, Bassano del Grappa (VI)

    FINALMENTE UN MOTORE SERIO
Inserisci il tuo commento
Modelli top Aston Martin