Audi Q8 e-tron | La MLB elettrica più avanzata si aggiorna (600KM con 114kWh) e cambia nome

Pubblicità
Nuovo logo, aggiornamenti tecnici per batteria ed elettronica ed un nuovo posizionamento in gamma. Ecco, in sintesi, la nuova Audi Q8 e-tron, che "nasce" dalla precedente "e-tron"
9 novembre 2022

Nuovo logo, aggiornamenti tecnici per batteria ed elettronica ed un nuovo posizionamento in gamma. Ecco, in sintesi, la nuova Audi Q8 e-tron, che "nasce" dalla precedente "e-tron".

Chiamando infatti questo modello Q8, Audi dichiara chiaramente che l'Audi Q8 e-tron è il modello di punta tra i suoi SUV e crossover elettrici. Entrambe le versioni sono immediatamente identificabili grazie al nuovo design del frontale e del posteriore, inaugurando la nuova identità aziendale con un design bidimensionale dei quattro anelli sia sulla calandra che sul portellone del vano bagagli.

Inoltre, la Q8 e-tron è il primo modello a sfoggiare il nuovo badge del modello con la scritta Audi sul montante B. Con una lunghezza di 4,92 metri, una larghezza di 1,93 metri e un'altezza di 1,62 metri per la Sportback e di 1,63 metri per il SUV, la Q8 e-tron offre la massima quantità di spazio e comfort, che, grazie al passo di 2,93 metri, è disponibile anche nella seconda fila di sedili.

Il volume di carico è generoso: 569 litri per il SUV e 528 litri per la Sportback. Sono inoltre disponibili 62 litri nel vano portaoggetti anteriore. Per entrambe le forme di carrozzeria è possibile scegliere tre varianti di trasmissione con trazione integrale elettrica.

Con i loro due motori, i modelli base dell'Audi Q8 50 e-tron e dell'Audi Q8 50 Sportback e-tron generano 250 kW in modalità boost e 664 Nm di coppia, e hanno un'autonomia fino a 491 km (SUV) e fino a 505 km (Sportback).

Audi Q8 55 e-tron e Audi Q8 55 Sportback e-tron generano 300 kW in modalità boost e 664 Nm di coppia.

Le loro autonomie arrivano a 582 km per il SUV e a 600 km per la Sportback. Il modello top di gamma Audi SQ8 e-tron è alimentato da tre motori con potenza complessiva di 370 kW e 973 Nm di coppia.

L'autonomia dei modelli S arriva a 494 km per il SUV e a 513 km per la Sportback. La velocità massima è limitata a 210 km/h. È possibile infine scegliere due varianti di batteria: 89 chilowattora netti (95 kWh lordi) o 106 kWh netti (114 kWh lordi), con una potenza di ricarica massima di 150 kW per le versioni normali e fino a 170kW per le varianti S. La ricarica dal 10 all'80% è completata in circa 31 minuti ed è disponibile un caricatore di bordo (in corrente alternata) a 22 kW.

Ultime da News

Da Moto.it

Pubblicità
Caricamento commenti...