Novità

BMW M3 CS, 460 CV per la serie limitata

-

460 CV e 600 Nm di coppia massima per la M3 più potente di sempre

BMW M3 CS, 460 CV per la serie limitata

Dopo la M4 CS, arriva anche BMW M3 CS, la M3 più potente mai prodotta. Derivata dalla "sorellina" a due porte, la M3 CS non solo vanta una potenza maggiore, ma anche un peso inferiore, contenuto grazie all'uso combinato di fibra di carbonio e materiali plastici.

Il propulsore 6 cilindri Twin Power Turbo di 3 litri è in grado di sviluppare fino a 460 CV di potenza e 600 Nm di coppia massima; abbinato è il cambio M DCT doppia frizione a sette rapporti

Stando a quanto dichiarato da BMW, la M3 CS è in grado di bruciare lo scatto da 0 a 96 km/h in 3,7 secondi e di raggiungere la velocità massima - limitata - di 280 km/h. La vettura, prodotta in 1.200 esemplari, pesa 50 kg in meno rispetto alla M3 normale: merito dell'impiego del CFRP per il tetto, lo splitter, lo spoiler posteriore e il diffusore.

Per quanto riguarda gli interni, degni di nota sono i sedili sportivi ricoperti in pelle bicolore e i rivestimenti in Alcantara, oltre all'impianto stereo Harman Kardon e il BMW Navigation System Professional, entrambi di serie. 

La nuova M3 CS vanta sospensioni adattive M, differenziale attivo a slittamento limitato, cerchi in alluminio forgiato da 19" all'anteriore e 20" al posteriore, abbinati a pneumatici Michelin Pilot Super Sport.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento