News

Bolli auto: arriva il "mini" condono?

-

L’Agenzia delle Entrate invierà le cartelle sospese prima dell’emergenza Covid e il Governo sta vagliando la possibilità di proporre saldi e stralci

Bolli auto: arriva il mini condono?

Via libera per le cartelle sospese prima del Covid19, con l’Agenzia delle Entrate che potrà ricominciare a chiedere il pagamento dei tributi e delle somme dovute e non versate subito prima dell’emergenza dovuta alla pandemia. Numeri impressionanti, stando a quanto si dice, e che preoccupano visto che le cifre da recuperare sono elevate e la crisi che investe il Paese è tutt’altro che superata. Non sono esenti anche i bolli auto e moto non riscossi, con il Governo che starebbe valutando l’ipotesi di una mini rottamazione, con la formula del saldo e stralcio. Intanto, alla fine dei prossimi tre mesi scadranno i termini per il saldo delle rate sospese fino al maggio scorso e delle tre rottamazioni già programmate.

  • quagliodromo, Telgate (BG)

    Speriamo che non sia l'ennesimo regalo ai furbetti ma che si riesca ad aiutare chi ne ha veramente bisogno.
Inserisci il tuo commento