News

F1 Esports Series 2018, più di 4 milioni di spettatori

-

Il mondo delle competizioni virtuali su quattro ruote continua a crescere, l'edizione del 2018 è stato un grande successo

F1 Esports Series 2018, più di 4 milioni di spettatori

La stagione 2018 della F1 New Balance Esports Series è stata breve ma molto intensa portando l'euforia e il divertimento della Formula 1 ad una nuova generazione di fan in tutto il mondo. 

Nonostante la vittoria schiacciante di Brendon Leigh e del team Mercedes, il divertimento per gli spettatori non è sicuramente mancato anzi, in diversi appuntamenti le gare virtuali sono state molto più emozionanti di quelle reali.

Oltre 4 milioni di spettatori

La F1 New Balance Esports Series 2018, grazie anche all'approdo dei team ufficiali con le loro divisioni Esport, ha registrato un record di pubblico di 1,2 milioni sulle reti televisive selezionate e di 3,2 milioni di persone sul live streaming dedicato. Numeri veramente incredibili!

Sono state registrate oltre 100 milioni di impression sui social media e circa 20 milioni di visualizzazioni dei contenuti video dedicati alla F1 Esports; una chiara dimostrazione di come il mondo delle competizioni si stia evolvendo anche verso il virtuale, richiamando anche un pubblico più giovane. Infatti, circa il 70% degli spettatori che si sono sintonizzati per vedere la finale, hanno meno di 34 anni.

Sean Bratches, Managing Director e Commercial Operations presso Formula 1, ha dichiarato:

«Il 2018 è stato un anno cruciale per Formula 1 Esports in quanto ha visto l'inclusione dei primi team ufficiali e ha costruito solide basi per il futuro successo della serie. La crescita esponenziale degli esport è un impegno materiale per i fan e un'opportunità commerciale per noi su una miriade di fronti e abbiamo intenzione di rimanere all'avanguardia». 

«Continueremo a concentrarci sull'ampliamento delle opportunità per la prossima generazione di appassionati e i marchi del motorsport che comprendono il valore di questo pubblico stanno investendo in questo spazio. Gli esport sono aperti a chiunque nutra passione per il gioco e per le corse».

Non vediamo l'ora di assistere all'edizione 2019, sperando anche di vedere il team Esport Ferrari competere per la vittoria in questo spettacolare evento.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento