finanza

FCA: convocata l’assemblea straordinaria per l’approvazione della separazione di Ferrari

-

Gli azionisti dovranno votare sullo scorporo del Cavallino dal Gruppo italoamericano che verrà completato all'inizio del 2016

FCA: convocata l’assemblea straordinaria per l’approvazione della separazione di Ferrari

Fiat Chrysler Automobiles N.V. ha comunicato di aver provveduto a convocare un'assemblea straordinaria degli azionisti per il 3 dicembre 2015 ad Amsterdam. 

 

L’Assemblea sarà chiamata ad approvare lo scorporo di Ferrari da FCA, con il quale FCA trasferirà tutte le azioni detenute in Ferrari N.V. a FE Interim B.V., una nuova società olandese appena costituita, «contro emissione da parte di FE Interim B.V. di azioni ordinarie e azioni a voto speciale a beneficio degli azionisti detentori delle corrispondenti azioni FCA. La Scissione fa parte di una serie di operazioni volte a separare la residua partecipazione di FCA in Ferrari N.V. ed a distribuire tale partecipazione ai detentori di azioni e mandatory convertible securities di FCA», spiega una nota di FCA Group. 

 

Intanto galoppa il titolo del Cavallino debuttante alla Borsa di New York: ieri, giorno delle prime contrattazioni, il titolo “RACE” è è arrivato a 60 dollari USA per azione in apertura, raggiungendo nel corso della giornata quasi 61 dollari, con un aumento del 17% rispetto ai 52 dollari fissati dall'Ipo. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento