aste

Ferrari F40 battuta all’asta per 1.12 milioni di dollari

-

Una delle ultime Ferrari F40 "unico proprietario" è stata venduta all'asta da Coys per 1.12 milioni di dollari

Ferrari F40 battuta all’asta per 1.12 milioni di dollari

La Ferrari F40 è stata l’ultima supercar di Maranello a ricevere l’approvazione di Enzo, prima della sua scomparsa. Per molti, quest’auto è una delle più belle mai uscite dalla fabbrica della Rossa, e lo testimonia anche il numero di esemplari venduti: ben 1.311 dal 1987 al 1996, anno in cui venne sostituita dalla – purtroppo – meno fortunata F50.

 

Apprezzata dai collezionisti e dagli appassionati di tutto il mondo per le sue linee evocative disegnate da Pininfarina, per i suoi interni da vera sportiva e per il sound celestiale proveniente dal celebre 8 cilindri a V da 3.0 litri dotato di doppio turbo, la F40 è – ovunque si presenti – regina delle aste.

 

Sabato 8 agosto, uno di questi esemplari da sogno è passato sotto il martello di Coys al Nurburgring, in Germania. Si trattava davvero di un esemplare da collezione, dal momento che era uno dei pochi al mondo a recare ancora la dicitura “unico proprietario”. Appartenuta ad una famiglia del modenese, ora è passata di mano ad un ignoto acquirente tedesco il quale, con grande speranza di Enzo, potrà usarla come una vera auto, e non come un semplice oggetto da collezione.

 

La cifra per la realizzazione del sogno da parte del compratore è da capogiro, ma tuttavia non così elevata come per altre vetture di Maranello finite all’asta: 1.12 milioni di dollari. Alla stessa asta, sono state battute anche una BMW 328 Roadster del 1937, una Ferrari 360 Modena del 2003 ed una Lamborghini Espada SII del 1971.
 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Ferrari