Novità

Ferrari P80/C, one-off basata sulla 488 GT3 [Foto e video]

-

Ferrari ha presentato una supercar fuoriserie basata sulla corsaiola 488 GT3 e dalle linee che si ispirano al passato. Ecco i dati, le foto e il video della P80/C

Ferrari ci lascia ancora una volta a bocca aperta: dopo la splendida F8 Tributo presentata al Salone di Ginevra 2019, ecco una nuova supercar dal DNA Racing. Si chiama P80/C e si tratta di una fuoriserie basata sulla 488 GT3.

Old style

Come potete vedere dalle foto e dal video, la vettura si ispira al passato del Marchio di Maranello: in particolar modo, le linee del frontale riprendono quelle sinuose della 330 P3/P4 e la Dino 206 S. Il posteriore è più spigoloso, moderno, estremo. C’è un enorme estrattore dell’aria, che ospita gli scarichi, e l’alettone per tenere la vettura schiacciata a terra. Sotto la scocca si nasconde il telaio della 488 GT3, quindi le prestazioni sono da auto da corsa senza compromessi. Pensate che, per realizzare questo progetto, gli ingegneri del Cavallino ci hanno impiegato ben 4 anni. Un solo esemplare commissionato da un cliente di Hong-Kong… chissà quanto ha dovuto sborsare per questo gioiello. Noi possiamo limitarci ad ammirarlo in foto e in video: sentite che sound!

  • Diego Panza, Valenzano (BA)

    Esteticamente splendida vettura nel complesso, ma le pecche soprattutto nella parte posteriore sono evidenti. Stona quell’alettone posto al di sopra dello spoiler, personalmente essendo un veicolo riservato ai migliori clienti Ferrari e per solo uso in pista avrei evitato lo spoiler e allungato l’alettone nella parte posteriore come nelle gt3. Diffusore posteriore impeccabile, S-duct da orgasmo, insomma un’aerodinamica da corsa stupenda. Riguardo il peso, un vero passo avanti; il motore poteva anche erogare più potenza anziché soli 600cv, la coppia di 700nm perfetta. Nell’abitacolo si respira quasi un’aria da Formula 1 a partire dal volante, la plancia sembra quella di un caccia, i sedili li avrei fatti più snelli e magari di un colore diverso (rispetto alle immagini viste). Complessivamente tralasciando alcuni difetti, darei un 8/10. Complimenti Ferrari, spero possiate sempre migliorare anche grazie alle nostre critiche, con tutto il rispetto possibile ovviamente.
  • ABCDEF_, Roma (RM)

    un aggeggio del genere e non ci puoi andare in strada.
    e non ci puoi manco correre.
    insomma, il più bel fermaporta che ci sia al mondo...
Inserisci il tuo commento
Modelli top Ferrari