Festival of Speed di Goodwood al via, Pieno di auto bellissime: eccole

Tutte le novità auto che vale la pena vedere almeno da remoto mentre al Festival of Speed le applaudono e guidano. Le migliori sono (anche) italiane

8 luglio 2021

Parte oggi e dura fino all'11 luglio il Festival of Speed di Goodwood. Dopo un anno saltato si ritrovano per fare quel particolare “giro in salita” una bella selezione di auto sportive e non. Dal passato glorioso delle corse ma anche dal presente, come le novità in anteprima.

Ecco un elenco di quello che molti potranno toccare con mano e, se se ne intendono, applaudire per la bontà tecnica tutta italiana: Alfa Romeo Giulia GTA e GTAm, Ferrari SF90 Spider e Maserati MC20. Molto forti ovviamente anche le Case locali. Lotus fa debuttare la Emira. Rolls-Royce porta la Down Landspeed. Land Rover mette a Goodwood un Defender con il V8 5.0 da 525 CV. Aston con una versione stradale della Valkyrie.

I tedeschi sono al FoS con Porsche e la Cayenne Turbo GT, BMW nuova Serie 2 Coupé, Alpina B8 Coupé. Dal mondo asiatico Genesis G70 Shooting Brake, Toyota GR 86, Kia Stinger evo da 422 CV.

Poi anche molte special, Cameron Glickenhaus 007, GreenGT MissionH24, Kimera EVO37 e non solo. Tra le elettriche fresche di nascita Mini Electric Pacesetter, BMW i4, Pininfarina Battista, Lotus Evija, Ioniq 5, Kia EV6 e Polestar Precept.

Ultime da News

Da Moto.it

Hot now

Argomenti