curiosità

Formula 1: per i 40 anni di Renault torna la “Teiera gialla”

-

Così Tyrrell apostrofò la prima F.1 turbo della storia, la Renault RS01. Una vera teiera di design celebra la capostipite di quell'epoca gloriosa

Formula 1: per i 40 anni di Renault torna la “Teiera gialla”

Con l'avvio dell'annata 1977 la Formula 1 cambia radicalmente: Renault rientra nella massima serie e decide di farlo con una soluzione tecnica inedita per l'epoca sulle monoposto da Gran Premio. Con il costruttore francese si apre l'era del turbo con la presenza in griglia a Silverstone della RS01, la prima Formula 1 con motore turbo della storia.

Come ogni novità, gli inizi non sono molto entusiasmanti: la RS01 rientrava spesso in pit-lane emettendo fumo bianco, sinonimo di problemi al motore. La cosa non sfuggì all'occhio di Ken Tyrrell, patron dell’omonima scuderia, che vedendo l’auto con la sua scia di fumo passare davanti al suo box, le affibbiò per scherzo il soprannome di “Yellow Teapot”, la “teiera gialla” in italiano. L’espressione fu subito ripresa dai membri della scuderia e poi dalle altre scuderie durante i successivi Gran Premi.

Oggi Renault vuole ricordare quei giorni degli esordi con una vera teiera gialla che riprende i codici estetici delle Formula 1 Renault e gioca al tempo stesso sul design, la grafica e le tinte ispirandosi alla RS01 e alla nuova RS17, di cui utilizza addirittura la tinta ufficiale.

E' disponibile in 40 esemplari acquistabili online su http://shop.atelier.renault.com/fr al prezzo di 129 Euro a partire dal mese di settembre.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Renault