Aziende

Honda, stop ai diesel in Europa entro il 2021

-

Honda eliminerà i motori diesel dalla gamma europea entro il 2021

Honda, stop ai diesel in Europa entro il 2021

Honda ha intenzione di non commercializzare più vetture diesel in Europa entro il 2021: a riportarlo è Reuters. Al momento i modelli con varianti a gasolio sono la Civic e la HR-V: entrambe sono equipaggiate con un 1.6 da 120 CV, prodotto nello stabilimento di Swindon, di cui è già stata annunciata la chiusura nel 2022.

Alla scelta di rinunciare al diesel in Europa si accompagnerà una razionalizzazione della gamma, con la riduzione di un terzo delle varianti dei vari modelli. La conseguente riduzione dei costi, calcolata intorno al 10%, consentirà l'allocazione di maggiori fondi nella ricerca e sviluppo.  

Le normative europee sempre più stringenti sulle emissioni hanno indotto Honda a lavorare a powertrain ibridi con componente endotermica a benzina. Cosi è stato nel caso della CR-V, la cui ultima generazione non vanta una versione diesel, ma presenta una versione ibrida. 

  • OsteoRider, Ferrara (FE)

    Il 1.6 honda è uno dei motori piu efficenti( e meno inquinanti) al mondo, su un'auto da 1300kg riesce a fare i 30 km con un litro, un record. Immaginatelo su un'utilitaria da 1000kg e si capisce perché si fa di tutto per togliere di mezzo questi motori ultraefficenti sostituendoli con benzina che se arrivano ai 16km litro è tanto. Nel nostro sistema economico dove le tasse sul petrolio sono la linfa degli Stati è utopico pensare che qualcuno possa davvero voler abbattere i consumi( leggi costi) delle nostre automobili. Passando dai 16km litro ai 30 fate un danno economico ingestibile per lo Stato. L'ibrido infatti è vero che in città consuma meno ma stiamo parlando in media di 19 max 20km litro, consumi accettabili, poichè nel momento in cui vai in extraurbano o autostrada i consumi salgono vertiginosamente fino ai 15 litro e il vantaggio si compensa sempre per lo stato. NUOVE TASSE, ogni politica ambientale si basa su questo, anzi ogni politica in generale! Posto che nessun politico si assume piu il rischio di una patrimoniale allora a livello europeo tassano un bene irrinunciabile, l'automobile, giustificandosi con un argomento che a tutti noi sta a cuore, il nostro pianeta. Ricordatevi che se davvero volessero eliminare dall'oggi al domani l'inquinamento andremmo tutti a metano, costa poco non inquina ed è rinnovabile( biometano). Un abbraccio a tutti e impariamo a non farci prendere per il qulo, NESSUNO VUOLE FARCI CONSUMARE POCO
Inserisci il tuo commento
Modelli top Honda