prototipo

Il prototipo dell'Alfa Giulietta (2010) mai visto

-

Prima della presentazione della nuova Giulietta Alfa Romeo (2010) si studiavano possibili stili su base 147 e questo era il prototipo

Alfa Romeo Giulietta (2010) era già nei progetti del managment di Arese nei primi anni successivi al 2000, infatti la segmento C del biscione era già in fase di studio avanzato tra il 2004 ed il 2006. L'idea era quella di chiamarla 149, per posizionarsi tra 147 e 159. Inizialmente si pensava di utilizzare la base telaistica di 147, con passo allungato e spazio interno (soprattutto quello riservato ai passeggeri posteriori) aumentato. Le cose però non sono andate come previsto, ed i muletti non hanno convinto la dirigenza Alfa ad accelerare il passo, aspettando poi, anni dopo, l'arrivo della nuova piattaforma FGA Compact con molte migliorie tecnologiche per costruire una vettura che con 147 non aveva in comune neanche un bullone.

Come si vede da questo muletto, è chiara la ragione per cui fu rifiutata come proposta; uno stile "vorrei ma non posso", che si compone di fari circolari posteriori e anteriori "ereditati" da 8C ma forme incredibilmente noiose per i limiti della piattaforma. La zona anteriore sembrava un misero restyling di 147 e quella posteriore un incrocio tra la stessa 147, una 145 ed una 8c. Linee troppo vetuste anche per il centro stile e soprattutto forme e dimensioni che si sovrapponevano troppo a quelle di 147.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento