Supercar

McLaren 570S Spider by Novitec

-

Tanto carbonio, potenza elevata a 646 CV, scatto da 0 a 100 in soli 3 secondi e 335 km/h di velocità massima: serve altro per farvi innamorare?

McLaren 570S Spider by Novitec

Il marchio Novitec è tra i più prestigiosi in ambito supercar: con base a Stetten, in Baviera, Novitec Group è produttore di parti speciali e tuning dedicato ai marchi d’alto di gamma. 

Nel suo portfolio compaiono ovviamente i nomi di Ferrari, Lamborghini, Maserati e Rolls-Royce, ai quali più di recente si sono affiancati anche McLaren e Tesla.

Inutile sottolineare come i prodotti Novitec da quasi trent’anni siano caratterizzati da altissima qualità, realizzati con precisione e assoluta maestria artigiana: dopo essere stata sottoposta alle cure di Novitec, una vettura sportiva può ambire ad un posto nell’Olimpo delle supercar.

E’ quel che accade alla McLaren 570S Spider: la biposto inglese indossa un nuovo abito sportivo in carbonio, cerchi forgiati da 20” anteriori e da 21” posteriori e soprattutto un incremento delle prestazioni garantite dai 646 CV (475 kW) di potenza e 692 Nm di coppia, con scatto da 0 a 100 km/h in soli 3 secondi e 335 km/h di velocità massima.

Ovviamente la serie di novità non finisce qui: c’è un impianto di scarico Novitec Race ad alte prestazioni disponibile in diverse versioni, nuove sospensioni sportive ribassate di 30 mm per una gestione dinamica ancora più diretta e molteplici soluzioni a base dei migliori pellami e di Alcantara per rendere ancora più esclusivo l'interno della sportiva britannica.

Lo spoiler anteriore conferisce alla 570S Spider un aspetto ancora più distintivo e atletico, che unisce look raffinato e massima efficienza aerodinamica: la forma della componente in carbonio è stata ottimizzata in galleria del vento per ridurre il sollevamento dell'asse anteriore alle alte velocità e assicurare maggiore stabilità di guida.

I pannelli laterali in carbonio conferiscono un’immagine più lunga e più bassa, e la finitura aerodinamica comprende anche le coperture in carbonio specifiche per le prese su entrambi i lati del veicolo, che orientano l'aria dietro le due porte.

Elemento centrale della modifica Novitec sono le ruote forgiate hi-tech, sviluppate specificamente per la 570S: la combinazione sfalsata con cerchi da 20 pollici sull'asse anteriore e da 21 sul posteriore, sottolinea visivamente la forma a cuneo della vettura sportiva con motore centrale.

Grazie al design con cinque bracci a doppio raggio e la più moderna tecnologia di forgiatura, queste ruote sono estremamente leggere pur in formato king-size: le anteriori 9Jx20 montano pneumatici ad alte prestazioni 235/30-ZR-20, mentre i cerchi 11Jx21 posteriori ospitano pneumatici 305/30-ZR-21.

La scelta di cerchi sfalsati nelle misure tra asse anteriore e posteriore esalta la forma a cuneo della supercar inglese
La scelta di cerchi sfalsati nelle misure tra asse anteriore e posteriore esalta la forma a cuneo della supercar inglese

Agli interventi su estetica e ciclistica si aggiungono quelli sul motore, per ottenere ancora più potenza: gli specialisti Novitec hanno sviluppato ben tre livelli di prestazione per il possente V8 biturbo da 3,8 litri che alimenta tutte le versioni della serie 570, che il pilota può gestire tramite il ”Pannello dinamico attivo”, che presiede alla centralina elettronica del motore delegata al controllo del sistema di iniezione e della pressione di sovralimentazione.

Il livello di prestazione massimo, installato in combinazione con un sistema di scarico ad alte prestazioni Novitec Race, produce un upgrade di 76 CV, con beneficio di ulteriori 92 Nm di coppia: grazie alla disponibilità di ben 646 CV (475 kW) a 7.450 giri/min con coppia massima di 692 Nm a 6.250, la biposto open-top offre un’esperienza di guida davvero esaltante, che non si limita ai nuovi record di prestazioni, comunque spettacolari, ma riguarda l’intero comparto della dinamica stradale, dalla risposta dell'acceleratore ancora più istantanea e dalla disponibilità di potenza e curva di coppia sull'intero arco di giri.

Ultima nota per il sistema di scarico: quello sviluppato per la 570S nelle varianti in acciaio inox oppure in Inconel, materiale ancora più leggero utilizzato in Formula 1, offre suono e prestazioni migliori, insieme ad un isolamento termico completo, che migliora il trasferimento di calore nel vano motore.

Tutte le info tecniche sui prodotti Novitec al sito dell’azienda: www.novitecgroup.com

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento