News

Milano, a causa del nubifragio diverse persone bloccate in auto salvate col gommone

-

I maggiori disagi a Malpensa dove è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco

Milano, a causa del nubifragio diverse persone bloccate in auto salvate col gommone

Il momento più critico alle 19 di ieri a Malpensa, quando i vigili del fuoco sono intervenuti per l'allagamento di alcuni sottopassaggi causato dalla pioggia. Circa dieci persone che erano rimaste bloccate dall'acqua nelle proprie auto sono state salvate. Al lavoro anche gli specialisti del soccorso fluviale, impiegati nella zona Cargo, dove circa venti persone sono state evacuate con gommoni da rafting. Ma la situazione dell'aeroporto si è man mano aggravata, tanto da dover sospendere tutti i voli per circa due ore visto che le piste erano totalmente allagate, come confermato anche dall'Enav. Per quanto riguarda i voli sull'aeroporto di Malpensa si sono registrati disagi per le forti piogge già nel pomeriggio di ieri e anche in quello di Linate: alcuni voli sono stati fatti atterrare anche su Torino, Genova e Bologna, mentre altri sono rimasti in attesa di atterrare a causa della scarsa visibilità. Otto i voli diretti a Malpensa che sono stati dirottati e 3 a Linate. Se allo scalo milanese la situazione è tornata sotto controllo, a Malpensa i disagi sono durati più a lungo.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento