Attualità

Porsche 919 Evo, è record al Nürburgring: 5'19"55 alla Nordschleife [Video]

-

La Porsche 919 Evo ha battuto il record assoluto alla Nordschleife segnato da Stefan Bellof nel 1983 su Porsche 956 C

La Porsche 919 Evo è la nuova regina del Nürburgring: Timo Bernhard, al volante della LMP1 di Zuffenhausen senza limiti, ha infranto il record della Nordschleife, cogliendo il tempo di 5'19"55.

Il precedente primato resisteva addirittura da 35 anni: si tratta del 6'11"13 colto dal compianto Stefan Bellof il 28 maggio del 1983, sempre su una vettura della casa di Zuffenhausen, la Porsche 956 C.

Quel tempo ottenuto sulla vettura con livrea Rothmans valse a Bellof la pole position nella 1000 km del Nürburgring. Fu siglato sulla versione da 20,8 km della Nordschleife, introdotta proprio nel 1983 e utilizzata ancora oggi. 

La 919 Evo è un'evoluzione della 919 Hybrid vincitrice a Le Mans per tre volte consecutive dal 2015 al 2017, pensata per esprimere il massimo potenziale del prototipo, senza le stringenti limitazioni della classe LMP1 del WEC.

Nel suo giro veloce, la 919 Evo ha potuto utilizzare più di 8 MJ di energia. Non solo: anche la componente endotermica del suo powertrain, un V4 turbo di 2.0 litri, passa da 500 a circa 720 CV. Molta cura è riservata anche all'aerodinamica, con il 50% di deportanza in più rispetto alla 919 Hybrid.

 

  • Mostrogenio988

    Secondo me potevano togliere qualche altro secondo visto che l'auto si è fatta più di 10 secondi a limitatore sui 365km/h. Bello questa Porsche senza limitazioni LMseries. Come tempo non l'ho vedo importante visto che si tratta di un prototipo e non una auto di serie. Se domani portiamo un Ferrari F1 3000 v10 kittata per il Nurburgring potremo scendere sui 4 minuti tranquillamente.
  • robyoshi, caronno pertusella (VA)

    Spettacolare, onore a Porsche.
    Questa va più forte di una F1 attuale...
    Io rimango dell'idea che se vogliono migliorare lo spettacolo un F1 ed aumentare i sorpassi il segreto è permettere una aerodinamica che le faccia andare più veloci sul dritto non più veloci in curva.
    I sorpassi si fanno nelle staccate, non in parabolica.
Inserisci il tuo commento