News

Porsche Carrera Cup Esport, nuovo evento a premi

-

Dopo il successo del primo campionato ufficiale dedicato al simracing, alla Samsung Arena arriva un evento dedicato alle 4 ruote virtuali

Porsche Carrera Cup Esport, nuovo evento a premi

Il 22 dicembre 2018, alla Samsung Arena di Milano avrà luogo il Porsche Carrera Cup eSport Invitational, un evento dedicato agli appassionati di simulatori di guida organizzato e gestito da The Gaming Boss tramite la GEC e sponsorizzato da Samsung, Ak Informatica, Logitech G, Intel e Kunos Simulazioni.

Montepremi della competizione? 10.000 euro.

Il format

Dopo il successo del campionato virtuale che ha visto il trionfo di Enzo Bonito, questa eccezionale competizione sarà dedicata a tutti i membri dell'Unione Europea dai 16 anni in su.

Le iscrizioni saranno aperte dalle ore 8:00 di lunedì 3 dicembre 2018 sul sito esport.akinformatica.it e bisognerà procedere con il tesseramento GEC (gratuito). Il simulatore prescelto è l'ormai classico Assetto Corsa realizzato dal team italiano di Kunos Simulazioni e la vettura è ovviamente la Porsche 911 GT3 Cup 2017.

Per quanto riguarda il torneo è suddiviso in due fasi: la prima online per selezionare 5 finalisti e la seconda onsite dove i 5 piloti finalisti si scontreranno con i 5 piloti invitati, questi ultimi scelti direttamente dall'organizzazione. 

Enzo Bonito, il vincitore della Porsche Carrera Cup Esport
Enzo Bonito, il vincitore della Porsche Carrera Cup Esport

Online e dal vivo

La fase online consiste in una sessione hotlap sul tracciato del Mugello della durata di 7 giorni sui vari server messi a disposizione dove, l'obbiettivo, è riuscire ad ottenere il miglior crono possibile.

Queste sessioni saranno disponibili da lunedì 3 dicembre con l’apertura dei server alle 8 del mattino e termineranno domenica 9 alle ore 21:00; solo i migliori 5 simracers avranno diritto d'accesso alla finale onsite a Milano.

Alla Samsung Arena i 10 finalisti si sfideranno in 3 gare che si terranno nel pomeriggio, ciascuna della durata di 28 minuti + 1 giro e in ordine, sui tracciati di Imola, Vallelunga e Mugello. Non mancherà la diretta streaming visibile sulla pagina Facebook di AK Informatica ed Esport Palace, con Matteo Bobbi come commentatore d’eccezione affiancato ad un'altra figura non ancora definita.

3 gare un solo campione
3 gare un solo campione

Punteggi e premi

Il sistema di punteggio sarà il medesimo specificato nel regolamento della Porsche Carrera cup Italia e, in caso di pari merito al termine delle 3 competizioni, verranno valutati i piazzamenti migliori e, a ritroso, i migliori tempi in qualifica.

Al vincitore andranno ben 6000 euro mentre, al secondo e al terzo, rispettivamente 3000 e 1000 euro; a tutti gli altri partecipanti non vincenti spetteranno dei gadget speciali.

Save the date, il 22 dicembre 2018 sarà una grande occasione per comprendere e apprezzare le potenzialità del simracing, noi di Automoto.it ci saremo sicuramente!

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento