novità

Range Rover e Range Rover Sport: aggiornamenti di sostanza per motori e tecnologie

-

Range Rover e Range Rover Sport ricevono rinnovati propulsori diesel e benzina e inedite tecnologie pensate per migliorare il comfort di guida e rendere più sicuro l'off-road

Range Rover e Range Rover Sport: aggiornamenti di sostanza per motori e tecnologie

Land Rover ha da poco rilasciato una serie di aggiornamenti per Range Rover e Range Rover Sport. Si tratta di rinnovati propulsori che offrono migliori prestazioni e nuove tecnologie che promettono un comfort di guida ancora più elevati.


Per entrambi i modelli sono disponibili poi nuovi colori di carrozzeria incluso il Yulong White mentre per la sola Range Rover Sport è disponibile anche la colorazione Kaikoura Stone. Da notare anche l'introduzione del tetto panoramico fisso con tendina elettrica che mette in risalto i lussiosi interni, rendendo lo spazio interno più luminoso.

Motorizzazioni più attente all'ambiente

Il nuovo propulsore a 6 cilindri TDV6 diesel da 3 litri, presenta ora un singolo turbocompressore ma, grazie al ricircolo dei gas di scarico a bassa pressione, una pompa olio a doppio stadio e gli iniettori di nuovo disegno, è in grado di continuare a sviluppare una potenza di 249 CV e 600 Nm di coppia riducendo però al tempo stesso i consumi dell'8.5% su Range Rover e del 5.7% su Range Rover Sport.

 

Le rinnovate versioni Range Rover Sport SDV6 diesel invece mantengono la configurazione a doppio turbocompressore portando a 306 CV la potenza e a 700 Nm la coppia, rispettivamente 14 CV e 100 Nm in più della versione precedente. Le stesse soluzioni tecnologiche installate sui motori TDV6, hanno portato anche in questo caso ad una riduzione dei consumi del 7%. Secondo la Casa in questo caso i consumi scendono a 7 litri di carburante ogni 100 km, con emissioni pari a 185 g/km.

 

La motorizzazione SCV6 conserva il V6 benzina da 3.9 litri Supercharged ed è ancora in grado di erogare 340 CV e 450 Nm di coppia. I nuovi iniettori lavorati al laser promettono di polverizzare correttamente il carburante introdotto nelle camere di combustione mentre la pompa a due stadi, l'olio a bassa viscosità e il nuovo rivestimento dei pistoni permettono secondo la Casa di ridurre dell'1.9% i consumi di carburante.

All-Terrain Progress Control per un off-road più sicuro

L'aggiornamento ha portato anche all'introduzione della tecnologia All-Terrain Progress Control, che da fermo o in marcia permette di impostare una velocità desiderata senza dover toccare i pedali una volta rilasciato il freno. L'ATPC vuole migliorare le abilità in off-road di Range Rover, rendendo stabile il veicolo sia su percorsi sconnessi sia su quelli a scarsa aderenza. Grazie a questa tecnologia la SUV britannica è in grado quindi di mantenere una velocità costante anche molto bassa, utile particolarmente nel fuoristrada più impegnativo. L'ATPC funziona anche in retromarcia ed è operativo da 1,8 a 30 km/h.

Head-up display: informazioni a portata di sguardo

Un'altra importante novità riguarda l'Head-Up Display (HUD) che debutta per la prima volta su Range Rover e Range Rover Sport. Questo sistema proietta sul parabrezza le informazioni principali come la velocità, le info sulla trasmissione, il cruise control e le indicazione del navigatore, consentendo al pilota di accedervi più rapidamente e senza dover distogliere lo sguardo dalla strada.

 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento