anteprime

Seat eScooter, in arrivo una Seat a due ruote

-

Realizzato in collaborazione con Silence, sarà equivalente di un 125 cc e arriverà sul mercato nel 2020

Seat eScooter, in arrivo una Seat a due ruote

Il marchio Seat sta preparando il suo debutto nel mondo delle due ruote: la Casa spagnola ha annunciato che al prossimo Barcelona Smart City Expo World Congress presenterà il Seat eScooter, un prototipo di scooter elettrico che sarà realizzato in collaborazione con la Silence.

Il Seat eScooter si inserisce nella strategia che Volkswagen che punta a fare del costruttore catalano un fornitore di servizi per la mobilità a 360° e non solo un produttore di automobili. L’eScooter spagnolo si affiancherà infatti al quadriciclo Minimò e al monopattino Seat EXS ampliando l’offerta nel segmento della mobilità urbana.

Sinora rimangono sconosciute le caratteristiche tecniche, se non che come potenza lo scooter iberico, che sarà lanciato nel 2020, sarà equivalente ad un 125 cc

«La costante crescita delle grandi città rende la mobilità efficiente una delle principali sfide da superare. Oggi stiamo facendo un ulteriore passo avanti nella nostra strategia di micromobilità urbana confermando il lancio del primo eScooter nella storia del marchio», ha dichiarato il presidete di Seat Luca De Meo.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top SEAT