richiami

Toyota, richiamo per 6,5 milioni di vetture

-

Toyota è costretta a richiamare ben 6,5 milioni di veicoli a causa di un malfunzionamento dell’alzacristalli elettrico, il quale potrebbe comportare cortocircuito e, nella peggiore delle ipotesi, incendi

Toyota, richiamo per 6,5 milioni di vetture

Se Atene piange, Sparta non ride. Anche Toyota è finita costretta ad effettuare l'ennesima serie di richiami. Al centro dell'attenzione, stavolta, è un difetto rilevato all'alzavetro elettrico, il cui interruttore sarebbe a rischio di cortocircuito e causa di un possibile incendio.

 

Elevato anche il numero dei veicoli coinvolti: ben 6,5 milioni a livello globale, divisi in circa 2,7 milioni nel Nord America, 1,2 milioni in Europa e 600.000 in Giappone.

 

Dopo il recente richiamo di Yaris, Corolla, Camry e RAV4 prodotte tra il 2005 e il 2010 a causa di un difetto all'airbag, il costruttore nipponico è costretto a riaprire le porte delle officine per sottoporre i propri prodotti a manutenzione straordinaria.

 

Se Toyota, tuttavia, ha precisato di non essere a conoscenza di eventuali danni o sinistri causati dal malfunzionamento in oggetto, è altresì vero che su alcuni modelli di Crown vendute in Giappone, potrebbe verificarsi l'apertura automatica del cofano. Il richiamo, in definitiva, è da considerarsi come mera precauzione.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Toyota