CES Las Vegas 2020

Vision-S, il concept dell'auto elettrica.. di Sony

-

Al CES di Las Vegas, Sony ha annunciato sorpresa un'auto, o meglio, un concept funzionatene di una berlina elettrica a guida quasi autonoma.

Vision-S, il concept dell'auto elettrica.. di Sony

Al CES di Las Vegas Sony ha sorpreso tutti presentando.. un'auto elettrica! Si tratta in realtà del concept Vision S, la massima espressione secondo il produttore nipponico di mobilità del prossimo futuro: una berlina elegante e dal design raffinato, con linee esterne ed interne molto pulite, tantissima tecnologia ed una sensoristica "fatta in casa" avanzata che le permette di vantare una guida quasi autonoma.

33 sensori dedicati, tra cui avanzati sensori video-fotografici CMOS (ricordiamo che sony è il principale produttore mondiale di sensori fotografici) e ToF, oltre che sistemi radar a vario raggio d'azione. Questo permetterà alla vettura di vedere al buio, percepire la profondità (grazie al sensore ToF) senza un sistema Lidar e avere piena consapevolezza dell'ambiente circostante durante la marcia.

Tutta questa sensoristica si avvale poi della comprensione da parte del software che integra stadi di intelligenza artificiale che, con molta probabilità visto la lista partner del progetto, è gestito da un sistema Nvidia, noto produttore statunitense di schede video e sistemi di immagine che da qualche anno è attivo come player nel mondo dell'intelligenza artificale e dei sistemi integrati (unità di controllo e calcolo centrale) per la guida autonoma. Non mancano ovviamente le tecnologie all'interno dell'abitacolo, grazie ad un avanzato sistema infotelematico che sostituisce, con un enorme display, la plancia ed un sistema audio a 360°.

Dal punto di vista tecnico la vettura si basa su una piattaforma prodotta da Benteler, un telaio predisposto per un drivetrain elettrico e capacità delle batterie modulare, che integra già tutti i sistemi di sicurezza passivi, raffreddamento e gestione dei motori seccondo le tecnologie Bosch. Nello specifico il concept presentato integra e sfrutta un doppio motore da 200kw, uno per asse, a formare una trazione integrale con potenza complessiva fino a 540 Cv. Il dato di accelerazione sullo 0-100, pari a 4,8 secondi, lascia però pensare ad una limitazione della potenza del sistema.

Un esercizio di stile e tecnologia o un prodotto prossimo al commercio? Non sono chiare le intenzioni di Sony, che potrebbe quindi diventare un player nel mercato automotive, infatti il prodotto, seppur definito concept, è già reale e basato su una piattaforma funzionante. Se Sony decidesse di non avventurarsi in questo mondo in modo diretto, Vision S diventerebbe invece un modello di presentazione delle tecnologie della casa nipponica per quanto concerne la sensoristica per la guida autonoma, che verranno poi fornite alle case automobilistiche. Non resta che attendere sviluppi di questa avventura. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento