foto dagli stand

Volvo al Motor Show 2011

-

La Casa svedese presenterà al Motor Show 2011 tre anteprime nazionali, ovvero la C-30 Full Electric, la V60 Plug-In Hybrid e il face lift della XC90

Volvo al Motor Show 2011

Di casa, vista la sede italiana sita in quel di Bologna, Volvo si presenta al Motor Show 2011 con interessanti novità che riguardano la gamma della V60 e della XC90.

Per quanto riguarda la V60 si fa notare il debutto della versione Plug-In Hybrid. Sviluppata in collaborazione con la compagnia energetica svedese Vattenfall AB, la Station Wagon di Göteborg è spinta da un propulsore diesel a cinque cilindri da 2.4 litri coadiuvato da una unità elettrica ERAD (Electric Rear Axle Drive) con batteria da 12 kWh  agli ioni di litio.

L'unità termica è in grado di produrre una potenza massima di 215 CV per una coppia di 440 Nm, mentre il propulsore elettrico genera 70 CV di potenza e 200 Nm di coppia, permettendo così alla V60 Plug-in Hybrid di disporre di un totale di 285 CV e 640 Nm, che si traducono in uno scatto da 0 a 100 km/h con partenza da fermo in 6,9 secondi di tempo.

Piccole novità riguardano anche l'inossidabile XC-90, che con il debutto della nuova versione rinnova la propria proposta nell'attesa di un modello completamente nuovo, probabilmente realizzato sulla base del modello di serie della Concept You.

Tra le novità del Motor Show targato Volvo anche la Web TV: dopo un anno e tre mesi di attività mirata ad arricchire il palinsesto, VolvoTV fa il suo debutto ufficiale e per l'occasione diventa accessibile anche attraverso le tecnologie più moderne. VolvoTV è presente sullo stand Volvo al Motor Show con uno studio dedicato a incontri e interviste. Tra le star della web tv anche Ivan Capelli.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento