WTCR

WTCR 2021, Repubblica Ceca: vincono Guerrieri e Michelisz

-

Nestor Girolami e Norbert Micheliz vincono gara 1 e 2 della Race della Repubblica Ceca 2021 di WTCR. Undicesimo posto ed un ritiro per Gabriele Tarquini

WTCR 2021, Repubblica Ceca: vincono  Guerrieri e Michelisz

A Most Nestor Girolami e Norbert Michelisz conquistano la prima vittoria stagionale. L'argentino e l'ungherese si sono imposti nella Race della Repubblica Ceca 2021 di WTCR.

In gara 1 Girolami ha superato in partenza Petr Fulin che partiva dalla pole grazie alla griglia invertita, ma l'incidente fra Norbert Michelisz e Yvan Muller causava l'ingresso della safety car.

Alla ripartenza il pilota della Honda allungava, resistendo al ritorno del compagno di squadra Esteban Guerrieri che recuperando sette posizioni ha tagliato il traguardo secondo. Sul gradino più basso del podio  Yann Elhatcher precedendo lo zio Yvan Muller, alle loro spalle Thed Bjork e Jean-Karl Vernay.

Dietro al francese Norbert Michelisz davanti a Mikel Azcona, Robert Huff e Tom Coronell che completano la top ten. Undicesimo Gabriele Tarquini, seguito da Santiago Urrutia, Luca Englster, Frèderic Vervisch, Bence Boldizis e Tiago Monteiro. 

In gara 2 c'è stato il riscatto di Norbert Michelisz. L'ungherese ha bruciato il poleman Mike Azcona, ma come nella prima manche un incidente in cui sono stati coinvolti Gabriele Tarquini, Santiago Urrutia, Rob Huff e Attila Tassi, causava l'ingresso della safety car.

Michelisz alla ripartenza nonostante Azcona gli abbia messo pressione fino alla bandiera a scacchi, è riuscito a resistere diventando il decimo vincitore diverso in questa stagione. Alle loro spalle Esteban Guerrieri vinceva il duello per il gradino più basso del podio con Yann Elhacher che tagliando il traguardo terzo rafforza la leadership del mondiale.

Nathanaël Berthon cancella gara1 arrivando quinto davanti a Yvan Muller, Luca Engstler Frédéric Vervisch, Gilles Magnus e Tom Coronel che completa la top ten.  In zona punti anche la wild car Petr Fulin 11°, insieme a Thiago Monteiro, Bence Boldizs, Jean Karl Vernay e Thed Bjork.

Al termine del Gran Premio di Repubblica, Elhrlacher è sempre testa alla classifica piloti con 135 punti, seguono Guerrieri 115 e Azcona 109. In quella a squadre Cyan Racing Lynk & Co 238, ALL-INKL.COM Muennich Motorsport 210, Cyan Performance Lynk & Co 181

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento