Ecobonus Plug-in cosa comprare e a quale prezzo in offerta

Ecobonus Plug-in cosa comprare e a quale prezzo in offerta
Pubblicità
Massimiliano Amati
  • di Massimiliano Amati
Incentivi 2024 per la fascia d'emissioni da 21 a 60 g/km di CO2, cosa aspettarci
  • Massimiliano Amati
  • di Massimiliano Amati
14 maggio 2024

I nuovi incentivi statali non sono ancora partiti e già il Governo fa retromarcia e taglia i fondi! Insomma la confusione regna sovrana, ma cerchiamo di fare almeno un po' di chiarezza e in attesa di capire quali siano realmente le decisioni che saranno prese per gli incentivi da qui ai prossimi mesi e anche cosa accadrà nei prossimi anni. Diventa così ancora più pressante, cercare di approfittarne dei prossimi bonus se si pensa di sfruttarli, visto che i rinnovati incentivi dovrebbero essere riattivati nei prossimi giorni, e che anche per via della riduzione degli stanziamenti, potrebbero finire ancora prima di quanto già visto, anche per le auto elettriche e per le plug-in.

Abbiamo già scritto di come i cambiamento degli importi e delle modalità di erogazione degli incentivi impattino sostanzialmente per le auto elettriche (l'articolo è linkato qui sotto), quelle con emissioni inferiori ai 20 g/km di C02, ma per proseguire la carrellata di veicoli incentivabili ora passiamo alla seconda fascia di emissioni, quelli dei modelli con emissioni CO2 tra i 21 g/km e i 60 g/km, sostanzialmente si parla di auto ibride plug-in con un prezzo inferiore ai 45.000 euro più IVA. Per questa tipologia di auto gli incentivi presentati a dicembre dell'anno scorso dal Ministro D'Urso prevedono 4.000 euro senza rottamazione, che possono diventare 8.000 euro se si rottama un auto appartenente alla classe d'emissione Euro 2, 6.000 euro in caso di Euro 3 e 5.500 per la rottamazione di un Euro 4.

Quindi proviamo a ipotizzare, quali auto e a che prezzo di possono acquistare con queste agevolazioni:

Naviga su Automoto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Alfa Romeo Tonale Plug-in

Attualmente l'Alfa Romeo Tonale 1.3 280 CV Plug-in Sprint viene proposta a un prezzo promozionale di 45.165 euro, comprensivo di 4.000 euro di incentivi statali in caso di rottamazione, Con i nuovi incentivi lo stesso prezzo potrebbe essere proposto anche senza rottamare un auto. Il prezzo di listino è di 51.700 euro che, sempre con i nuovi incentivi per la rottamazione il prezzo in offerta potrebbe arrivare a 37.165 euro, se il costruttore manterrà la promo e si rottami un Euro 2. Sempre la promozione attuale prevede un leasing finanziario con canone anticipato di 10.834 euro e 35 canoni mensili da 300 euro, mentre il valore di riscatto è di 30.927 euro con TAN 6,99% e TAEG 8,14%.

BMW X1 xDrive PHEV

BMW X1 xDrive25e 245 CV ha un listino che parte dallo stesso prezzo dell'Alfa Tonale, 51.700 euro. Il prezzo sala per la BMW X1 xDrive30e da 326 CV a 54.300 euro, ma attenzione non tutte le versione del SUV bavarese hanno un prezzo che rientra nella soglia degli incentivi, visto che il prezzi di listino per le versioni più ricche superano i 60.000 euro.

Citroën C5 Aircross ëEAT8

La sforbiciata ai prezzi per la Citroën C5 Aircross Hybrid Plug-in 180 CV ëEAT8 You, è già ampia, oggi il prezzo proposto in promozione è di 34.814 euro in caso di leasing finanziario, a fronte di un prezzo di listino 45.100 euro. Il leasing prevede un primo canone anticipato di 3.980 euro, che con i nuovi incentivi potrebbe essere azzerato. Ci sono poi 35 canoni mensili da 299 euro. Per l'eventuale riscatto è previsto un costo di 25.508 euro. Il TAN applicato è del 5,75% e il TAEG 6,61%.

Cupra Formentor e-HYBRID

Seppur è stata appena presentato il restyling, la CUPRA Formentor rientra a pieno titolo nelle auto incentivabili, e nella sua attuale versioni e-HYBRID Impulse 1.4 da 204 CV ha un prezzo di listino 45.350 euro che con i nuovi incentivi diventa subito di 41.350 euro. Importi che possono ancora scendere in caso di rottamazione.

Ford Kuga PHEV

L'appena rinnovata Ford Kuga ST-Line 2.5 Plug-in Hybrid due ruote motrici oggi è in offerta solo in noleggio a lungo termine, ma c'è da aspettarsi che con i nuovi incentivi il costruttore preveda anche offerte in finanziamento visto che il modello ha un prezzo di listino che parte da 41.750 euro per la versione Titanium, che potrebbe essere subito acquistata a 37.750 euro. Ma anche qui con la rottamazione il costo del modello potrebbe scendere ancora.

Hyundai Tucson PHEV

Hyundai con la Tucson PHEV è gia in offerta, e in caso di rottamazione e finanziamento lo sconto totale attuale arriva a 12.600 euro sul prezzo di listino. Ma con i nuovi incentivi, se il costruttore riconferma le offerte la Tucson 1.6 245 CV PHEV XLINE, auto da prezzo di listino di 48.100 euro potrebbe arrivare a costare 36.900 euro anche senza rottamazione e finanziamento. 

Jeep Renegade 4xe

Seppur oramai non si può dire che sia un modello recente la Jeep Renegade ha dalla sua tutta una serie di aggiornamenti, che soprattutto per la versione PHEV, mantengono aggiornata l'auto, inoltre con il recente restyling è stato anche aggiornato il sistema di infotainment. Le condizione offerte attualmente da Jeep per Renegade 1.3 4xe Plug-in Hybrid Limited, che partendo da prezzo di listino di 42.899 euro arrivano a un prezzo promozionale, in caso di rottamazione con incentivi statali, di 34.550 euro. Prezzo che potrebbero tranquillamente diventare 30.550 euro con i nuovi incentivi rottamando un Euro 2. 

Kia Sportage 1.6 GDi PHEV

Anche Kia con la sua Sportage PHEV è già in offerta. Ma i nuovi incentivi potrebbero aiutare a ridurre ulteriormente il prezzo o a non richiedere la rottamazione di un auto. Cosi una Kia Sportage 1.6 GDi PHEV Business, dal prezzo di listino di 46.400 euro potrebbe costare 37.650 euro se si finanzia con la formula della maxirata con valore futuro garantito con un anticipo di 7.460 euro e 35 rate mensili da 179 euro, ma a questo punto senza la rottamazione. Infatti con i nuovi incentivi, se si rottama l'anticipo potrebbe essere anche dimezzato. La maxirata finale valida anche come valore futuro garantito è di 29.696 euro. TAN 5,95% TAEG 6,90% 

Peugeot 308 Plug-in Hybrid

Anche Peugeot con la sua 308 Hybrid 180 EAT-8 cavalca già gli incentivi attuali che richiedono la rottamazione, e con in nuovi ecobonus gli importi potrebbero essere tranquillamente riproposti anche senza rottamare. Se poi di avesse un auto da demolire ci sono almeno altri 1.500 euro di bonus. Attualmente la 308 Hybrid 180 EAT-8 Allure, viene proposta a un prezzo in offerta di 35.849 euro, con 4.000 euro di incentivi statali con rottamazione e finanziamento con anticipo di 7.624 euro e 35 rate mensili da 250 euro, maxirata finale di 22.896 euro, il tutto a fronte di un prezzo di listino di 41.949 euro.

Pubblicità