iaa 2013

BMW i8: ecco la versione di serie

-

La rete svela le prime due immagini ufficiali della BMW i8 di serie, sportiva ibrida della Casa dell'Elica biancoblu che debutterà in società a Francoforte

BMW i8: ecco la versione di serie

La rete svela le prime due immagini ufficiali della BMW i8 di serie, sportiva ibrida della Casa dell'Elica biancoblu che debutterà ufficialmente in società in occasione del prossimo Salone dell'Automobile di Francoforte.

Osservando la versione di serie della BMW i8 risulta possibile, come per la i3, notare numerose similitudini con la concept presentata due anni fa, anche se il modello destinato alla produzione seriale perde, come era facilmente immaginabile, le generose trasparenze delle portiere, guadagnando inoltre dei cerchi in lega a dieci razze dall'inedito disegno.


Aperte le portiere, che presentano un'incernieratura tale da permetterne lo scorrimento “a forbice” è possibile notare un abitacolo caratterizzato da uno schema non dissimile dai modelli attualmente in produzione, con l'aggiunta di una serie di quadri digitali ed una cornice blu posta intorno al logo del volante.

BMW ha già annunciato la i8 sarà disponibile con un tre cilindri da 1.5 litri TwinPower turbo benzina capace di erogare fino a 231 CV e 320 Nm di coppia, valori questi che vengono trasferiti al suolo dalle ruote posteriori.

Un motore elettrico da 131 CV e 250 Nm è invece preposto a muovere le ruote anteriori, permettendo così alla BMW i8 di poter contare su una potenza combinata di 362 CV e 570 Nm di coppia.


L'ago della bilancia viene fermato a 1.490 kg, permettendo così alla BMW i8 di serie di scattare verso i 100 km/h con partenza da fermo in 4,5 secondi, per una velocità massima autolimitata elettronicamente a 250 km/h. 

  • SBKarlo, Udine (UD)

    Domanda

    Ma faranno anche una versione M? 

    Risposta della Redazione: Gentile lettore, al momento non vi sono informazioni in merito ad una possibile variante M della BMW i8
Inserisci il tuo commento
Modelli top BMW