salone di ginevra 2016

DS al Salone di Ginevra 2016

-

Il marchio di lusso del Gruppo PSA al Salone di Ginevra con il nuovo restyling della DS 3 e la concept car E-Tense

Il marchio di lusso del Gruppo PSA completa la sua operazione di re-badging a Ginevra, con il nuovo restyling della DS 3. La piccola di casa perde definitivamente ogni legame con il passato e in particolare con il marchio Citroen.

Si rinnova quindi completamente il frontale, con la nuova calandra DS Wings che ora contraddistingue tutta la gamma. Non si riscontrano grossi cambiamenti con il passato per quanto riguarda i gruppi ottici, quasi immutati rispetto all’ultimo restyling della vettura.

Novità interessante per gli interni, che traggono diretta ispirazione dalla sorella maggiore DS4. Il touchscreen da 7” posto al centro della plancia regala una maggior pulizia al quadro comandi, ora sgombro di una ventina di tasti fisici. L’infotainment, denominato MirrorScreen, raggruppa Apple CarPlay e MirrorLink. Interessante l’aggiunta dell’Active City Brake, un sistema che attiva la frenata d’emergenza sino ad una velocità massima di 30 km/h.

Le motorizzazioni, otto in totale, sono divise tra le cinque a benzina – due THP a quattro cilindri e tre PureTech a tre cilindri - e le tre BlueHDI. Oltre ai classici cambi manuale e robotizzato, fa il suo ingresso l’automatico a convertitore di coppia. 

Al Salone di Ginevra DS presenta anche la E-Tense, una coupé lunga 4,72 metri spinta da un motore elettrico da 402 CV e 516 Nm di coppia massima alimentato da una batteria agli ioni di litio che assicura una autonomia nel ciclo medio di 310 km. Elevate le prestazioni:  nell'accelerazione da 0 a 100 km/h si impiegano 4,5 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 250 km/h.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento