Salone di Shanghai 2021

Ford Evos, il SUV compatto a zero emissioni al Salone di Shanghai 2021

-

Ford Evos è il nuovo crossover compatto ed elettrico presentato al Salone di Shanghai 2021. Pensato e prodotto per il mercato cinese, sembra indicare la strada per la svolta green di Ford e potrebbe rivelarsi un ottimo spunto per una versione del tutto inedita di Ford Mondeo

Ford Evos, il SUV compatto a zero emissioni al Salone di Shanghai 2021

Ford ha calcato il palco del Salone di Shanghai 2021 con Evos, il nuovo SUV compatto a zero emissioni pensato per il mercato cinese. Il profilo sportivo e la tecnologia a bordo lasciano intendere un grande impegno da parte del brand statunitense, che ha spiegato chiaramente che non vedremo Evos in Europa. Anche se, a ben vedere, il nome Evos venne già impiegato da Ford in occasione del Salone di Francoforte 2011, quando venne presentato un SUV Coupé dalle linee muscolose e sportive.

Gli interni di Ford Evos 2021.
Gli interni di Ford Evos 2021.

Come è fatto Ford Evos

La silhouette di Ford Evos ricorda Mustang Mach-E, tuttavia il design è completamente inedito. Il frontale infatti è dominato da gruppi ottici affilati, congiunti da un fascio di luce a led in un trend che sembra essere sempre più forte nel design automotive. Spicca poi l’ampia griglia frontale sotto alla quale trovano spazio radar e sensori. La fiancata invece è caratterizzata da eleganti passaruota a contrasto e minigonne laterali integrate. Particolarmente riuscito il design del posteriore, in cui il tetto si incontra con il lunotto in un’unica linea. Anche qui, come all’anteriore, la fanaleria percorre tutta la larghezza della vettura.

La vera rivoluzione però è agli interni, dove trova posto un lungo display orizzontale da 110 centimetri su cui trovano spazio la strumentazione da 12,3 pollici ed un'infotainment da ben 27 pollici con risoluzione 4K e software Sync+ 2.0. Quest’ultimo, grazie all’integrazione con l’intelligenza artificiale, mette sul piato un assistente virtuale in grado di dialogare col guidatore ed impostare le proprie preferenze sulla vettura. Sulla Ford Evos sono poi disponibili aggiornamenti over-the-air pensati per migliorare gli algoritmi della guida autonoma e le funzioni della vettura, a cominciare dal pacchetto ADAS “BlueCruise” disponibile sulla vettura.

Ford Evos, come detto, non arriverà in Europa, ma potrebbe fungere da base per la realizzazione di una versione crossover a zero emissioni di Mondeo già intercettata dai fotografi in fase di colluado.

La Ford Evos 2021 al Salone di Shanghai
La Ford Evos 2021 al Salone di Shanghai

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Ford