iaa 2015

Jeep al Salone di Francoforte 2015

-

Tutta la gamma della Casa americana al gran completo nella 66esima edizione del Salone di Francoforte, dove debuttano in anteprima europea le edizioni speciali “Night Eagle” di Renegade e Cherokee

Jeep al Salone di Francoforte 2015

Il marchio Jeep presenta al Salone di Francoforte 2015 con l'anteprima europea delle nuove serie speciali "Night Eagle" di Renegade e Cherokee, oltre che due show car basate sempre su base Cherokee e sull'indossidabile Wrangler. 

 

Le nuove edizioni speciali "Night Eagle" nascono sulla base dell'allestimento Longitude e si contraddistinguono per i loro elementi di design di colore nero. Sulla Jeep Renegade “Night Eagle” i loghi "Jeep", la griglia anteriore, le cornici dei fendinebbia, le barre sul tetto e il logo dedicato sono in grigio satinato, mentre i cerchi soon in lega da 17'' di colore nero. 

 

All'interno il volante in pelle, sedili in tessuto esclusivi con regolazione lombare elettrica per il guidatore, UConnect con schermo da 5", climatizzatore manuale, quadro strumenti TFT 3.5", cruise control e sensori di parcheggio posteriori. La Renegade "Night Eagle" può essere equipaggiata, a seconda dei mercati, con i propulsori 2.0 Multijet (120 CV o 140 CV ), 1.6 Multijet da 120 CV e 1.4 MultiAir da 140 CV. 

 

La Jeep Cherokee "Night Eagle", anch'essa caratterizzata da audaci elementi di design scuri, presenta all'esterno diversi inserti di colore nero lucido che rendono il suo aspetto più aggressivo e sportivo. Dal logo frontale "Jeep" alla griglia anteriore, dalle barre sul tetto ai cerchi in lega da 18", dai loghi "4x4" e "Cherokee" ai cristalli posteriori e lunotto oscurati. 

 

Nata sulla base della versione Trailhawk, la showcar Jeep Cherokee KrawLer è stata pensata per affrontare le condizioni stradali più impervie: il termine "crawler", infatti, rimanda alla categoria dei "rock crawler", i prototipi off road che riescono a superare gli ostacoli più estremi. "KL", invece, è la sigla che identifica la famiglia Cherokee. L'assetto della vettura è stato rialzato per affrontare il fuoristrada più estremo, e sempre per questo scopo l'esemplare è dotato di una speciale dotazione by Mopar: dalle sospensioni specifiche agli pneumatici da fuoristrada BF Goodrich KM2 255/80/17, dai parafanghi più larghi alle piastre di protezione, oltre alle pedane sottoporta. 


Spazio anche alla showcar Wrangler Rubicon Sunriser, che sfoggia un'esclusiva colorazione Matte Orange oltre ad accessori Mopar appositamente realizzati. I paraurti sono specifici per il fuoristrada e quello anteriore è dotato di doppio gancio da traino. I parafanghi off road rendono la Sunriser ancora più aggressiva e adatta a un utilizzo estremo, come dimostrano anche il kit per il rialzo di 4" delle sospensioni e le mezze porte, oltre al look completato dalle luci a led tra il montante e il parabrezza. La stessa tecnologia a led è utilizzata per le luci diurne anteriori e quelle posteriori. Gli interni sono in pelle nera, personalizzati con rifiniture che riprendono l'arancio fluo opaco della carrozzeria. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top Jeep