Salone di Francoforte 2017

Mini Electric Concept, il futuro green a Francoforte

-

Debutto al Salone di Francoforte 2017 per Mini Electric Concept, prototipo che anticipa la Mini 100% green in arrivo nel 2019

Mini Electric Concept, il futuro green a Francoforte

L'avvento della prima Mini 100% elettrica è previsto per il 2019, ma al Salone di Francoforte arriverà un'anticipazione, sotto forma di un prototipo. La Mini Electric Concept, questo il nome della vettura, presenta gli inconfondibili stilemi di casa Mini, come i fari tondeggianti e la calandra esagonale; la natura green del prototipo, però, si evince chiaramente, a cominciare dalla E che contraddistinguerà i modelli elettrificati: la troviamo, tra gli altri, sul tappo della ricarica e sulle cover degli specchietti retrovisori esterni. 

Il lavoro dei tecnici, però, non si è certo limitato a queste minuzie: grande attenzione è stata riservata all'aerodinamica della Mini Electric Concept, che vanta un estrattore posteriore e delle generose minigonne in vetroresina, per canalizzare meglio i flussi d'aria. La calandra è chiusa e le prese d'aria sono ridotte al minimo, come ci si aspetta nel caso di un veicolo elettrico. La linea della fiancata mantiene una certa pulizia, anche grazie all'adozione di maniglie a scomparsa. Votato all'efficienza aerodinamica, invece, è il design asimmetrico dei cerchi in lega da 19". 

Una scelta di rottura è quella legata alla verniciatura della Mini Electric Concept, con grigio e giallo effetto matt, in contrasto con le nuance lucide viste finora sulle Mini. Per alcuni dettagli, come le razze dei cerchi in lega, dal curioso effetto tridimensionale, si è fatto ricorso alla stampa 3D. Al momento non sono stati diffusi dettagli riguardo al powertrain. 

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento
Modelli top MINI