Peugeot al Salone di Ginevra 2014

Peugeot al Salone di Ginevra 2014
Pubblicità
La Casa del Leone si presenta in forze al Salone di Ginevra, in programma dal 4 al 16 marzo, presentando un ricco ventaglio di novità.
4 marzo 2014

La Casa del Leone si presenta in forze al Salone di Ginevra, in programma dal 4 al 16 marzo, presentando un ricco ventaglio di novità. 

108

Tutti gli occhi sono puntanti senza dubbio sulla nuova Peugeot 108, la nuova citycar realizzata grazie alla joint venture stretta tra PSA e Toyota, che  mutua da 208 e 308 grandissima parte del suo linguaggio stilistico, dai gruppi ottici agli inserti posti sulle fiancate che vanno ad adornare le superfici trasparenti laterali.

 

Al di sotto del cofano della Peugeot 108 spiccano due unità a tre cilindri, di cui una da 1.0 litro di cilindrata e da 68 CV di potenza ed in grado di promettere 95 g/km di CO2 (se abbinata al cambio manuale a cinque marce) o 97 g/km di CO2, e una da 1.2 litri da 82 CV e 99 g/km di CO2.

308 SW

Il Salone di Ginevra però offre la possibilità al costruttore d'Oltralpe di mostrare la nuova Peugeot 308 SWvariante station wagon che mantiene inalterato il carattere della versione hatchback a cinque porte, con linee tese, un look sportivo e uno sguardo piuttosto aggressivo.

 

La gamma benzina si compone del nuovo 1.2 turbocompresso e-THP PureTech offerto nelle versioni da 110 e 130 CV, mentre l'offerta diesel vede in pole position il 2.0 BlueHDi da 150 CV, a cui si affianca il noto 1.6 HDi da 92 CV FAP. Il 1.6 HDi da 115 CV sarà offerto solo in un primo momento, per essere poi sostituito dal nuovo 1.6 BlueHDi da 120 CV.

 

Un'importante novità riguarda anche i sistemi di trasmissione perché ai classici cambi manuali a sei rapporti si affianca il nuovo automatico con convertitore di coppia di origine Aisin a sei rapporti con tecnologia Quickshift.

 

Ultime da Saloni

Pubblicità
Caricamento commenti...

Hot now