parigi 2014

Volkswagen al Salone di Parigi 2014

-

Volkswagen si presenta a Parigi con la nuova Passat, anche nell'interessantissima variante ibrida plug-in GTE, oltre alla rinnovata Polo GTI che abbandona il 1.4 Twincharger

Volkswagen al Salone di Parigi 2014

La grande novità della Casa di Wolfsburg per il Salone di Parigi 2014 è senza dubbio la nuova Volkswagen Passat, che giunge all'ottava generazione ricca di tecnologie all'avanguardia e con un design molto più tagliente rispetto al passato.

 

La nuova Passat verrà proposta con un'enorme varietà di propulsori benzina e diesel di ultima generazione, ma anche nell'interessantissima variante ibrida plug-in GTE.

 

Presentata a Parigi in anteprima mondiale questa versione è dotata di un sistema ibrido costituito nella parte termica da un 1.4 TSI da 156 CV ed in quella elettrica da un propulsore in grado di sviluppare 115 CV e 400 Nm, per un totale di 218 CV.

 

La trasmissione si affida ad un cambio automatico doppia frizione a sei rapporti, che garantisce uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 8 secondi di tempo ed una velocità massima di 220 km/h.

 

A fianco dell'animo green del costruttore tedesco, c'è spazio anche per il volto più sportivo. Nello stand infatti il pubblico può conoscere da vicino la Polo GTI restyling, che dice addio al 1.4 TSI Twincharger per adottare un 1.8 TSI da 192 CV e 320 Nm di coppia. La piccola peste di Wolfsburg è così in grado di scattare verso i 100 km/h con partenza da fermo in 6,7 secondi di tempo e di raggiungere una velocità massima di 236 km/h.  

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento