Salone di Parigi 2016

Volkswagen, concept elettrica al Salone di Parigi 2016

-

Volkswagen svelerà la sua attesa concept car elettrica al Mondial de l'Automobile 2016. Il prototipo segnerà la svolta verso nuove forme di mobilità

Volkswagen, concept elettrica al Salone di Parigi 2016

In attesa del debutto al Salone di Parigi 2016, arriva il primo teaser dell'attesa concept elettrica di Volkswagen, decisa a puntare fortemente sulla mobilità elettrica nel futuro. Lo slogan di questa rivoluzione del gruppo di Wolfsburg è "Think New"; un cambiamento epocale, a detta di Volkswagen, che paragona questa innovazione all'introduzione sul mercato del Maggiolino. 

Da questa concept car nel 2020 nascerà il primo modello di serie, sviluppato con la piattaforma MEB. Il focus sarà sulle nuove forme di mobilità e sulla trasformazione della vettura in un dispositivo digitale.

Il teaser diffuso da Volkswagen mostra una parte del frontale e della coda; si fanno notare i gruppi ottici a LED e gli elementi circolari presenti sul tetto e sul bordo dello spolier posteriore, la cui funzione non è ancora stata confermata. Al momento non sono stati forniti dati tecnici sulla vettura, ma la sua autonomia dovrebbe aggirarsi intorno ai 400 km.

La concept car elettrica sarà presente fisicamente nello stand, che sarà diviso secondo i quattro principi fondamentali della nuova filosofia di Volkswagen, “Think New”: sostenibilità, intuitività, connessione e guida intelligente.

Il progetto si basa sul pianale modulare MEB, pensato per vetture elettriche, da cui verranno declinati diversi modelli. L’obiettivo è avere la massima versatilità. Lo sviluppo elettrico, peraltro, permette grande libertà: il pacco batterie e il motore non occupano molto spazio, lasciando la massima libertà di manovra ai designer, all’insegna della creatività allo stato puro.

L’obiettivo del gruppo Volkswagen è produrre tra i 2 e i 3 milioni di veicoli elettrici e plug-in hybrid nel 2025, di cui un milione del brand Volkswagen; verranno introdotti nel mercato 30 modelli di questo tipo. Attualmente Volkswagen produce 100.000 esemplari all’anno di auto ecosostenibili.

Il futuro di Volkswagen sarà elettrico, autonomo e connesso; la vettura diventerà una nuova soluzione di mobilità. La guida intelligente renderà l’auto confortevole e sicura, declinando sistemi già esistenti oggi.

A Parigi verrà svelata la nuova Golf E-Touch – questo dovrebbe essere il nome della vettura – dotata di una batteria dall’autonomia di 300 km. L’approdo dell’auto sul mercato dovrebbe arrivare nella primavera del 2017.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento