mobilità

Roma: stop ai veicoli più inquinanti all’interno della “Fascia Verde” il 6 dicembre

-

Con Ordinanza sindacale n.13 del 5 dicembre 2013, oggi, venerdì 6 dicembre, è stato disposto a Roma il divieto della circolazione veicolare privata, nella zona “Fascia Verde”

Roma: stop ai veicoli più inquinanti all’interno della “Fascia Verde” il 6 dicembre

Con Ordinanza sindacale n.13 del 5 dicembre 2013, oggi, venerdì 6 dicembre, è stato disposto a Roma il divieto della circolazione veicolare privata, nella zona “Fascia Verde” del Piano Generale del Traffico Urbano (P.G.T.U.), dalle ore 07:30 alle ore 20:30, per le seguenti tipologie veicolari: autoveicoli alimentati a benzina PRE-EURO 1 ed EURO 1; autoveicoli alimentati a gasolio PRE-EURO 1, EURO 1 ed EURO 2; ciclomotori e motoveicoli PRE-EURO 1 ed EURO 1, a due, tre e quattro ruote, dotati di motore a 2 e 4 tempi”.

L’adozione del suddetto provvedimento emergenziale, in ottemperanza al Piano di Intervento Operativo (Deliberazione di Giunta comunale n. 242 del 19.07.2011), si è reso necessario a seguito del superamento del valore limite giornaliero delle concentrazioni di polveri inalabili (PM10), constatato sulla base dei dati della rete urbana di monitoraggio validati dall’ARPA Lazio sede di Roma. Dal divieto di circolazione sono derogate ed esentate alcune categorie di veicoli.

Commenti

Non è ancora presente nessun commento.
Inserisci il tuo commento