F1, casco arcobaleno per Lewis Hamilton in Qatar

Diletta Colombo

Lewis Hamilton a Losail è sceso in pista con un casco arcobaleno, a supporto della comunità LGBTQI+ del paese arabo

19 novembre 2021

Nelle FP1 del Gran Premio del Qatar 2021 di Formula 1, Lewis Hamilton è sceso in pista con un casco arcobaleno, evidentemente a supporto della comunità LGBTQI+ nel paese arabo. "Ritengo che, quando lo sport arriva in determinati paesi, è necessario porre l'accento su certe tematiche - ha dichiarato Hamilton prima dell'inizio del weekend di gara a Autosport -. Questi paesi devono essere messi sotto la lente d'ingrandimento, ed è necessario che i media discutano di questi argomenti. La parità di diritti è una questione seria". 

"Sono consapevole che in questa nazione stanno cercando di compiere dei passi in avanti, e le cose non possono trasformarsi da un momento all'altro. Ci sono stati dei cambiamenti, come una riforma del sistema della Kafala in vigore qualche anno fa, ma c'è ancora molto da fare. Credo solamente che quando si corre in questi posti, sia necessario portare l'attenzione su quanto accade". "Collettivamente l'impatto che si ottiene è maggiore", ha spiegato Hamilton, che ha aggiunto che si augura che più personaggi di spicco possano parlare dell'argomento. Hamilton, insieme a Sebastian Vettel, è il pilota che più ha posto l'accento su queste tematiche negli ultimi anni. 

Ultime da Formula 1

Da Moto.it

Argomenti